fbpx
CAMBIA LINGUA

“I (social) media che vorrei”, disponibile nelle librerie e online il nuovo libro del professor Razzante

La prossima presentazione si terrà a Roma il 6 luglio alle ore 11 presso Esperienza Europa – David Sassoli

“I (social) media che vorrei”, disponibile nelle librerie e online il nuovo libro del professor Razzante.

Il professor Ruben Razzante, studioso e docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano, ha appena pubblicato un nuovo volume, da lui curato, dal titolo “I (social) media che vorrei. Innovazione tecnologica, igiene digitale, tutela dei diritti” (FrancoAngeli editore). Si tratta di una raccolta di saggi che vuole essere un utile contributo al dibattito pubblico su temi quanto mai decisivi per il progresso della cultura digitale.

Il nuovo volume ospita riflessioni incentrate sul ruolo che le regole, i principi, le competenze, le professionalità, gli asset strategici e le buone pratiche possono avere nella costruzione di una democrazia digitale inclusiva, rispettosa dei valori della persona e imperniata su un corretto e maturo rapporto tra uomini e tecnologie.

Informare correttamente su queste tematiche, affrontate nei vari contributi raccolti in questo saggio, diventa oggi cruciale per l’esercizio di tutti i diritti di cittadinanza digitale.
Copertina

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A ciascuno dei coautori è stato chiesto di raccontare esperienze, di svolgere riflessioni attinenti al proprio ambito di impegno professionale, aziendale e istituzionale e di formulare auspici e proposte per poter mettere a disposizione dei lettori una rappresentazione fedele di quanto sta accadendo nel mondo dei media e una proiezione verso quelli che potranno ragionevolmente essere gli scenari futuri.

La prima presentazione del nuovo volume del prof. Razzante si è tenuta lo scorso 5 giugno durante una cena organizzata per l’occasione presso l’Hotel Melia di Milano. All’evento hanno partecipato 180 ospiti, tra membri del Governo, rappresentanti delle istituzioni, presidenti di associazioni e di ordini professionali, vertici di grandi aziende e professionisti di vari settori.

Durante la serata sono intervenuti, oltre al prof. Ruben Razzante, Docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano e curatore del libro, alcuni coautori del volume: Alessio Butti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all’Innovazione; Gina Nieri, Direttore divisione Affari Istituzionali, Legali e Analisi Strategiche di Mediaset; Roberto Natale, Direttore di Rai Per la Sostenibilità, ESG; Vincenzo Melilli, Responsabile del “Design Law department” Bugnion S.p.A e Flavio Arzarello, Economic and regulatory policy Manager Meta. 

Ha introdotto e coordinato il dibattito Antonio Palmieri, Fondatore e Presidente Fondazione Pensiero Solido, che ha anche letto un messaggio inviato dal Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana al professor Ruben Razzante.

La prossima presentazione si terrà a Roma il 6 luglio alle ore 11 presso Esperienza Europa – David Sassoli.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×