fbpx
CAMBIA LINGUA

“Fondamentali”. Il Festival dei Diritti arriva a Varese: dal 7 al 14 aprile in Biblioteca. Tre giornate dedicate a tre diritti fondamentali: welfare, pace e famiglie

"Questa prima edizione della manifestazione focalizza l'attenzione su tre temi di stringente attualità, welfare, pace e famiglie - ha spiegato l'assessore alla Cultura Enzo Laforgia - Per un'iniziativa che è riuscita ad unire un numero importante di associazioni varesine che già si occupano di questi temi sul territorio".

“Fondamentali”. Il Festival dei Diritti arriva a Varese: dal 7 al 14 aprile in Biblioteca. Tre giornate dedicate a tre diritti fondamentali: welfare, pace e famiglie.

Al via la prima edizione del festival letterario dedicato ai diritti fondamentali. “Fondamentali”, appunto, è la tre giorni nata dalla collaborazione tra il Comune di Varese, SPI CGIL e People. La manifestazione si svolgerà dal 12 al 14 aprile in sala Morselli, all’interno della Biblioteca Civica di via Sacco. Ogni giornata sarà dedicata a un diritto e vedrà la presentazione di tre libri, in dialogo con chi si occupa dei relativi temi sul territorio varesino.

“Questa prima edizione della manifestazione focalizza l’attenzione su tre temi di stringente attualità, welfare, pace e famiglie – ha spiegato l’assessore alla Cultura Enzo LaforgiaPer un’iniziativa che è riuscita ad unire un numero importante di associazioni varesine che già si occupano di questi temi sul territorio”.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione Giacomo Licata, segretario generale di Spi Cgil, e Stefano Catone della casa editrice People.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Si comincia venerdì 12 aprile alle 17.00, con incontri incentrati sul tema del welfare. Presenteranno i propri lavori Lorenzo Fronte, autore di Compagni di diritti. La convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità spiegata ai bambini delle scuole primarie, Alessandra Vescio autrice di La salute è un diritto di genere e Francesca Coin con Le grandi dimissioni. Il nuovo rifiuto del lavoro e il tempo di riprendersi la vita.

Si prosegue sabato 13 aprile dalle 15.00, trattando il tema della pace. Sarà l’occasione per ascoltare e dialogare con Francesco Vignarca, autore di Disarmo nucleareÈ ora di mettere al bando le armi nucleari prima che sia troppo tardi, Piero Graglia, con Il confine innaturaleLa barriera tra Israele e Palestina. Origini e motivi di un muro e Luca Radaelli di Emergency che presenterà Una persona alla volta, di Gino Strada.
La giornata conclusiva di domenica 14 aprile, a partire dalle 15.00, sarà dedicata alle famiglie e vedrà gli interventi di Samuele Cafasso autore di Figli dell’arcobaleno, Stefania Prandi con Le conseguenze. I femminicidi e lo sguardo di chi resta  e Matteo Grandi autore di La famiglia X.
Sabato e domenica, a partire dalle 16, al piano terra si svolgerà Fondamentali Kids, con laboratori dedicati a bambini e ragazzi incentrati sulle tematiche dell’attivismo e del clima, a cura di Serena D’Angelo. Tutti i dettagli sono sul sito www.festivalfondamentali.it.

"Fondamentali". Il Festival dei Diritti arriva a Varese: dal 7 al 14 aprile in Biblioteca. Tre giornate dedicate a tre diritti fondamentali: welfare, pace e famiglie

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×