fbpx
CAMBIA LINGUA

Festa del Porto 2023, Ricci: «Una manifestazione che racconta i valori identitari della natura della cultura di Pesaro2024»

Una festa antichissima che si celebra ogni prima domenica di luglio dal 1400

Festa del Porto 2023, Ricci: «Una manifestazione che racconta i valori identitari della natura della cultura di Pesaro2024».

«La Festa del Porto è una delle manifestazioni che più richiama lo spirito identitario della nostra città, fatto di tradizione, collaborazione e aggregazione. Caratteristiche che ogni anno si ritrovano nell’organizzazione di questo bellissimo evento, che si inserisce nella ricca programmazione dell’“Estate da Capitale”». È il commento del sindaco di Pesaro Matteo Ricci, che questa mattina ha partecipato alla messa solenne prima di prendere parte al corteo delle imbarcazioni in mare con il getto della corona in memoria dei Caduti, insieme all’Arcivescovo Sandro Salvucci e alle autorità.

«Nel 2024 Pesaro sarà Capitale italiana della Cultura, e il Porto sarà uno spazio centrale della narrazione che vogliamo dare alla “natura della cultura”. Non solo perché è un luogo strategico per il commercio del territorio, ma anche per la sua capacità di abbracciare e di accogliere turisti. Una peculiarità che vogliamo incrementare sempre più, facendolo diventare la nostra “ambasciata”, attraverso un polo poliedrico dedicato a tutte le espressioni dell’identità pesarese: cultura, moda, musica ed enogastronomia in un centro di aggregazione e incentivazione territoriale», ha aggiunto il sindaco.

Una festa antichissima, che, come la tradizione vuole, si celebra ogni prima domenica di luglio dal 1400«Auguro a tutti i pesaresi di vivere una bella Festa del Porto – ha concluso Ricci un evento che col passare del tempo si consolida anche grazie agli instancabili volontari che attraverso il loro lavoro ci permettono di vivere, respirare e assaporare i sapori, gli odori, le luci e i colori di una cultura popolare. A loro i miei ringraziamenti e buon lavoro! Viva la Festa del Porto, viva Pesaro2024».

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Corona Festa porto

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×