Estate Modenese, il “Viaggio” di Rigo, Robby e Mel

Ai Giardini ducali lo spettacolo tra musica e parole dei tre musicisti

Estate Modenese, il “Viaggio” di Rigo, Robby e Mel

 

Si intitola “Sarà un viaggio lungo e soddisfacente” l’appuntamento di martedì 23 agosto ai Giardini ducali, uno spettacolo tra parole e musica che coinvolge gli artisti Antonio “Rigo” Righetti, Robby “Sanchez” Pellati e Mel Previte. L’iniziativa costituisce uno degli eventi principali del programma che l’Estate modenese propone per la settimana prossima, in cui sono in cartellone diversi appuntamenti dedicati alla musica. Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.

Il programma dei prossimi giorni prende il via, appunto, con “Sarà un viaggio lungo e soddisfacente”, alle 21 di martedì 23. Rigo, Robby e Mel sono tre musicisti emiliani che, insieme, hanno attraversato tre decenni di musica rock senza mai perdere la loro autenticità. La loro collaborazione va dagli esordi “romantici” come membri fondatori del gruppo “The rocking chairs” fino ai fasti e alla popolarità ottenuta affiancando, sia in studio sia dal vivo, il rocker Luciano Ligabue per 15 anni, tra palchi enormi come i concerti al Campovolo fino alle collaborazioni con Luciano Pavarotti e Mick Taylor.

Nel corso dello spettacolo, condotto da Claudio Gavioli, “si potrà assistere alle varie manifestazioni della musica – spiegano gli organizzatori –, le attese nei camerini prima di affrontare uno stadio come San Siro gremito fino all’ultimo ordine di posti, il lavoro a un progetto discografico che vedrà la luce dopo mesi o a volte anni di attesa, le domande, le paure e i sogni. Si potranno ascoltare le storie dalle voci di coloro che vi hanno partecipato, ascoltando canzoni leggendarie analizzate su dischi in vinile per carpire ogni sfumatura, e sarà come essere in sala prove a riarrangiare brani straordinari come ‘Certe notti’”.

La serata di mercoledì 24 agosto si apre nel nome di Pavarotti. Alle 20.30, infatti, ai Giardini ducali viene trasmessa la diretta streaming della cerimonia di conferimento alla memoria della “stella” sulla Walk of fame di Hollywood: un riconoscimento postumo per il tenore il cui nome, quindi, comparirà anche nella celebre “passeggiata delle stelle” di Los Angeles. A seguire, intorno alle 21.30 sul palco salgono i Bittersweet: con grande verve e personalità artistica, in questo live la band rende omaggio ad alcuni dei nomi più importanti del rock internazionale.

Grazie a Cecco Signa, Paolo Zoboli, Lele Morselli e Marcello Borsari si possono ascoltare i successi di Nirvana, Red hot Chili peppers, Pearl Jam, Lenny Kravitz, Metallica, U2, Rem, Oasis, Verve, Blur, Foo fighters, Offspring e Green day.

Alle 21, infine, nel chiostro di San Pietro è in programma il concerto “Giovani talenti estensi”. Nell’occasione il soprano Isabella Gilli e il clarinettista Ivan Villar Sanz sono accompagnati dall’ensemble dell’associazione “Mo-Mus” diretta dal maestro Stefano Seghedoni (informazioni e prenotazioni: mail [email protected], contatto Whatsapp 392 0512219).

Online il programma completo dell’Estate modenese (VAI AL LINK).

Estate Modenese, il "Viaggio" di Rigo, Robby e Mel

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...