fbpx
CAMBIA LINGUA

Emilia-Romagna, finanzia 78 progetti con 1 milione di euro per promuoverla su tutto il territorio, presentati da associazioni e società dilettantistiche, enti locali e scuole

Ciclismo, nuoto, volley, basket, tennis, pallamano, calcio, yoga, tra le tante discipline rappresentante

Emilia-Romagna, finanzia 78 progetti con 1 milione di euro per promuoverla su tutto il territorio, presentati da associazioni e società dilettantistiche, enti locali e scuole

Altre 23 iniziative potranno beneficiare di ulteriori risorse nazionali per quasi 300mila euro: un plafond complessivo che sfiora 1,3 milioni di euro e che permetterà di coprire l’intera graduatoria di 101 progetti giudicati ammissibili. Ciclismo, nuoto, volley, basket, tennis, pallamano, calcio, yoga, tra le tante discipline rappresentante

Tante occasioni per praticare un’attività sportiva e per farlo insieme, condividendo passione e divertimento.

Sono 78 i progetti per la promozione dell’attività motoria finanziati dalla Regione grazie a un bando che ha messo a disposizione 1 milione di euro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Progetti sul territorio, presentati da associazioni e società sportive dilettantistiche o di promozione sociale, oltre che da enti locali e istituti scolastici, in svolgimento tra il 2023 e il 2024.

Ciclismo, nuoto, volley, basket, tennis, calcio, pallamano, yoga. Tante le discipline rappresentate, con un unico obiettivo di fondo: promuovere occasioni di incontro e integrazione sociale grazie allo sport. Con un’attenzione particolare a giovani, anziani, persone con disabilità. Ma anche donne vittime di violenza di genere.

Un impegno da parte della Regione che continua e che si rafforza. Quest’anno ulteriori 23 progetti potranno essere sostenuti nei prossimi mesi, grazie alle risorse assegnate all’Emilia-Romagna dal Fondo per la promozione dell’attività sportiva di base sui territori del Dipartimento per lo Sport, per il quale la Regione è in attesa di ufficializzazione, portando così i finanziamenti in arrivo sul territorio a quasi 1, 3 milioni di euro. In questo modo, l’intera graduatoria dei 101 progetti giudicati ammissibili verrà finanziata integralmente. Un’attività coordinata dal capo della segreteria politica della Presidenza, Giammaria Manghi.

“Benessere, corretti stili di vita, ma anche un’occasione preziosa di socialità e di inclusione. E per tanti bambini e ragazzi, un’opportunità per mettersi alla prova nel rispetto delle regole e dell’avversario. Lo sport è tutto questo- sottolinea il presidente della Regione, Stefano Bonaccini-. Per questo lo abbiamo messo al centro delle nostre politiche e lo sosteniamo a partire dalla pratica di base, al fianco dei Comuni, delle scuole e delle tante realtà dell’associazionismo sportivo che rappresentano una risorsa preziosa di questa regione”.

I contributi regionali coprono il 50% delle spese ammissibili. Nel dettaglio in provincia di Bologna sono stati cofinanziati 22 progetti con 295.706 euro; in provincia di Piacenza 1 progetto con 12.200 euro; in provincia di Parma 2 progetti con 20.653 euro; in provincia di Modena 19 progetti con 221.425 euro; in provincia di Reggio Emilia 7 progetti con 91.836 euro. E ancora, nel Forlivese-Cesenate i progetti sono 10 per 145.325 euro di contributi; nel Ravennate 6 per 75.590 euro; nel Riminese 8 per 92.264 euro; nel Ferrarese 1 progetto che ha ricevuto 15mila euro.

Il bando regionale ha anche finanziato, con complessivi 30mila euro, due progetti presentati da società con sede fuori regione, ma che si svolgeranno in diverse località emiliano-romagnole.

Info al seguente link

Emilia-Romagna, finanzia 78 progetti con 1 milione di euro per promuoverla su tutto il territorio, presentati da associazioni e società dilettantistiche, enti locali e scuole

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×