Dalai Lama a Milano. Conferita la cittadinanza onoraria.

Il Dalai Lama torna a Milano. L’ultima volta del leader spirituale buddista nel capoluogo lombardo risale al 2012. In programma incontrimostreproiezioni cinematografiche e il doppio conferimento della cittadinanza onoraria, a Milano e a Rho.

Il Presidente del Consiglio comunale di Milano Lamberto Bertolé ha conferito oggi pomeriggio presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano la cittadinanza onoraria a Sua Santità il XIV Dalai Lama Tenzin Gyatso, in qualità di testimone di pace e solidarietà nel mondo e come riconoscimento del suo impegno a favore del dialogo, della pace e del suo messaggio di tolleranza, teso all’affermazione dei valori di libertà, di non violenza e dei diritti umani.

Premio Nobel per la Pace nel 1989, il XIV Dalai Lama è “testimone luminoso dei propri valori di dialogo e tolleranza, laboriosità e impegno per il bene comune e sigilla con la cittadinanza una feconda amicizia spirituale e una profonda affinità di intendimenti a favore della libertà e della pace”.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Numerosi gli appuntamenti in calendario, da giovedì 20 a domenica 23 ottobre.

Questi tre giorni sono stati aperti con la lectio dal titolo “Etica e consapevolezza in un mondo globale”, presso il teatro degli Arcimboldi. Sua Santità ha parlato della responsabilità e dell’impegno individuale nel mondo contemporaneo: etica, consapevolezza e un sistema di valori che tenga conto della solidarietà tra le persone e fra i popoli sono la base per favorire una pacifica convivenza sul nostro pianeta.

Venerdì 21 e sabato 22 ottobre, appuntamento con due giorni di incontri negli spazi di Fiera Milano Rho, dove il Dalai Lama spiega la strada per raggiungere l’equilibrio interiore e la serenità.

Il programma, consultabile sul sito http://www.dalailama-milano2016.com, prevede:

  • Venerdì 21 ottobre, ore 9.30-11.30, 13.30-15.30: Insegnamenti: lode all’interdipendenza. I tre principali aspetti del Sentiero.
  • Sabato 22 ottobre, dalle 9.30 alle 11.30: Iniziazione di Avalokiteshvara.
  • Sabato 22 ottobre, dalle 13.30 alle 15.30: Conferenza pubblicala fonte dell’autentica felicità.

Infine le iniziative che uniscono la figura del Dalai Lama al mondo del cinema. Da giovedì 20 a domenica 23 ottobre, presso il MIC – Museo Interattivo del CinemaFondazione Cineteca Italiana presenta “Aspettando il Dalai Lama” saranno proiettati tre film che sono un’esplorazione della filosofia buddista intesa come esempio di riflessione, pensiero e spiritualità.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...