fbpx

Cremona, “Travel Hashtag”: dopo Londra rotta su Cremona per l’edizione italiana 2023

Sarà la capitale mondiale della liuteria ad ospitare il 21 e 22 marzo la decima edizione di Travel Hashtag, l’unica in programma in Italia nel corso del 2023. Due giorni di confronto sul tema del turismo culturale, dall’ospitalità al turismo accessibile fino alla valorizzazione del territorio.

Cremona, “Travel Hashtag”: dopo Londra rotta su Cremona per l’edizione italiana 2023.

Travel Hashtag, l’evento-conferenza itinerante nato nel 2019 per approfondire gli scenari che si delineeranno nel prossimo futuro relativamente all’industria del turismo, ha scelto Cremona per una decima edizione interamente dedicata al turismo culturale, tra tradizione, innovazione e sostenibilità.

“Dopo la recentissima ed entusiasmante tappa di Londra, durante la quale abbiamo promosso l’Italia al trade londinese, torniamo nel Belpaese con un’edizione diversa dalle precedenti, ma come sempre ricca di temi e relatori di primo piano. – spiega Nicola Romanelli, fondatore e presidente di Travel Hashtag – ”Per la prima volta la location del nostro format non sarà un hotel o resort, bensì una città che aprirà le porte di alcuni dei suoi luoghi più rappresentativi”.

La prima giornata, quella di martedì 21 marzo, dal titolo Turismo Culturale, tra tradizione, innovazione e sostenibilità, si aprirà con una conferenza presentata da Zaira Magliozzi, che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Ivana Jelinic (Enit), Gianluca Galimberti (Sindaco di Cremona), Virginia Villa (Museo del Violino), Leonardo Cesarini (TRENORD), Giorgio Palmucci (TH Resorts e AICA), Simona Tedesco (DOVE), Massimiliano Zanardi (Marzocco Group).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel pomeriggio, 2 talk. Il primo: “Quale ospitalità per le città d’arte e cultura?”, animato da Davide Scarantino (Italianway), Michele Ridolfo (AIGAB), Alessandro Callari (Booking.com), Giorgio Palmucci (TH Resorts e AICA) e Sauro Mariani (Hospitality Advisor). Il secondo “Turismo accessibile: il progresso è inclusivo” con gli interventi di Valentina Tomirotti (giornalista), William Del Negro (Willeasy), Marta Grelli (Travelin), Lisa Noja (ex senatrice, da poco eletta nel consiglio regionale della Lombardia), Luigi Passetto (Anglat) e Rosita Viola (Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cremona). Focus del secondo giorno, invece, il talk “Una nuova cultura per la valorizzazione del territorio”. Tra i relatori, Roberta Garibaldi (OCSE), Antonio Nicoletti (Apt Basilicata), Davide Cassani (Apt Emilia-Romagna), Giancarlo Dall’Orco (esperto e docente di destination management), Leonardo Cesarini (TRENORD – Gite in Treno), Zaira Magliozzi (Art & Travel storyteller e content creator) e Barbara Manfredini (Assessore al Turismo di Cremona).

Per il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e l’Assessore al Turismo Barbara Manfredini “Travel Hashtag è il partner e il format ideale per raccontare la nostra splendida città in maniera differente, aprendoci al turismo di domani con entusiasmo e voglia di conoscere trend e visioni di un settore meraviglioso e in continua evoluzione. Cremona, con l’Auditorium G. Arvedi del Museo del Violino e Palazzo Trecchi, sarà la cornice ideale per la decima edizione di un evento unico nel panorama del turismo internazionale come Travel Hashtag”.

Cremona, "Travel Hashtag": dopo Londra rotta su Cremona per l'edizione italiana 2023

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×