fbpx
CAMBIA LINGUA

Cagliari. Fa tappa a Villanova “arteXarte” per “valorizzare l’arte e i giovani artisti che espongono in luoghi insoliti”, commenta l’assessora Maria Dolores Picciau

La grande galleria d'arte diffusa animerà la via San Domenico sino al 10 maggio. Alla conclusione del periodo di esposizione negli esercizi commerciali, le opere saranno trasferite alla Mediateca del Mediterraneo di via Mameli 164 dove saranno visibile per un mese.

Cagliari. Fa tappa a Villanova “arteXarte” per “valorizzare l’arte e i giovani artisti che espongono in luoghi insoliti”, commenta l’assessora Maria Dolores Picciau.

“Tra gli obiettivi strategici del nostro Assessorato c’è quello di valorizzare l’arte e i giovani artisti che espongono in luoghi insoliti. Questa rassegna dimostra che la creatività artistica può vivere nel quotidiano e coinvolgere le nostre comunità”.

Questo il commento dell’Assessora alla Cultura e Spettacolo del Comune di Cagliari, Maria Dolores Picciau, che questa mattina, mercoledì 27 marzo 2024, è intervenuta alla conferenza stampa di presentazione della edizione numero 7 di “arteXarte”.

Questa volta la rassegna culturale che intende promuovere la produzione di artisti sardi permettendogli di esporre in luoghi insoliti come le vetrine delle attività commerciali, fa tappa nel quartiere di Villanova.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Archiviate con successo le tappe del 2024 tra via Alghero, via Dante, via Sulis e viale Regina Margherita, la grande galleria d’arte diffusa animerà la via San Domenico sino al 10 maggio.

I dettagli dell’iniziativa e gli artisti sono stati presentati il 27 marzo, nella mattinata in Piazza San Giacomo dove i 5 artisti selezionati hanno potuto raccontare le loro opere.

Realizzata in collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Cagliari, la rassegna metterà in mostra: Natalia Loddo, che espone da Recut, Marcello Carrozzini con un’opera presente nella Bottega d’arte Sara Paravagna, Emma Beatrice Pierotti, presente da Esmerald Sardinia, Laboratorio Puhi da Potente Record Store e infine Andrea Melis da Il Fantasma 2.

Alla conclusione del periodo di esposizione negli esercizi commerciali, le opere saranno trasferite alla Mediateca del Mediterraneo di via Mameli 164 dove saranno visibile per un mese.

Cagliari. Fa tappa a Villanova "arteXarte" per "valorizzare l'arte e i giovani artisti che espongono in luoghi insoliti", commenta l'assessora Maria Dolores Picciau.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×