Brescia, palinsesto iniziative Fondazione Musei Brescia

Brescia, Per chi ancora non ne ha approfittato, c’è tempo fino al 23 agosto! Per l’imperdibile ingresso gratuito ai Musei Civici (Museo di Santa Giulia, Pinacoteca Tosio Martinengo e Museo delle Armi Luigi Marzoli) e alla mostra GestoZero. Istantanee 2020 allestita al Museo Santa Giulia. Una fantastica opportunità rivolta a tutti i cittadini e ai turisti che trascorreranno il proprio tempo libero a Brescia.

Le iniziative della settimana si arricchiscono di speciali appuntamenti:

Sabato 22 agosto alle ore 11.00, la speciale visita guidata alla mostra GestoZero. Istantanee 2020 alla scoperta delle oltre cento fotografie d’artista e opere d’arte visuale. (con prenotazione obbligatoria al CUP).
A seguire alle ore 15.30, Laboratorio Istantanime, per giovani adulti dai 18 ai 25 anni, a cura della Dott.ssa Chiara Rossi, educatrice, psicologa, psicoterapeuta e arte terapeuta. La pandemia, con i tragici accadimenti che ha causato, ha lasciato in ognuno di noi tracce e emozioni. Il laboratorio ha l’obiettivo di porre attenzione sul corpo come luogo del sentire e offre l’opportunità ai partecipanti di trasformare il proprio vissuto, rendendolo visibile, comunicabile e condivisibile.
La partecipazione al laboratorio è gratuita con prenotazione obbligatoria.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Domenica 23 agosto ore 11.00, Museo di Santa Giulia, l’affascinante percorso tematico per il pubblico adulto La Croce di Desiderio e le croci longobarde, un’indagine accurata su un capolavoro indiscusso del tesoro del monastero benedettino, la Croce di Desiderio, oggetto nei secoli di studi e restauri, verrà indagata nei suoi molteplici aspetti, funzioni e materiali. (prenotazione al Cup)

Domenica 23 ore 15.30, un nuovo appuntamento al Museo delle Armi, con la visita guidata dedicata al tema Storie di archibugiari e di bravi nella Brescia del Seicento, che si propone di raccontare l’importante produzione di armi da fuoco della Brescia del Seicento. (prenotazione al Cup)

Un’altra grande settimana di buon cinema all’arena estiva L’Eden d’estate, in compagnia dei grandi titoli della stagione, come Criminali come noi di Sebastián Borensztein, The Rider di Chloé Zhao, Le verità di Hirokazu Kore’eda, Gli anni più belli di Gabriele Muccino e L’hotel degli amori smarriti di Christophe Honoré.
Venerdì 21 agosto penultimo appuntamento dedicato alle famiglie, con la proiezione di Pinocchio di Matteo Garrone. Con Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti.
L’arena cinematografica prolunga la programmazione di una settimana: film fino al 6 settembre nella Fossa Viscontea in Castello.
Domenica 23 agosto, ore 13.00, continua con un nuovo appuntamento sui nostri canali social il format dedicato ad Alleanza Cultura, Protagonista del nuovo incontro il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Brescia Maurizio Tira.

Sabato 22 agosto, ore 11.00

SPECIALE VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA

La visita guidata indaga l’uomo e la sua identità di fronte alla morte e al rischio, che ci rende tutti uguali riportandoci a un grado zero. Gli artisti hanno sublimato le loro paure, emozioni, pensieri attraverso gesti concreti ed offrono allo spettatore il loro ‘gesto zero’, il loro personalissimo punto di vista, il loro ideale gesto di cura.

Domenica 23 agosto ore 15.30 

STORIE DI ARCHIBUGIARI E DI BRAVI NELLA BRESCIA DEL SEICENTO

Museo delle Armi Luigi Marzoli

La visita guidata si propone di raccontare l’importante produzione di armi da fuoco della Brescia del Seicento, seguendo un doppio binario: da un lato, l’attività dei maestri archibugiari e la descrizione delle loro creazioni, ancora visibili in museo; dall’altro, l’inesorabile sviluppo della violenza nella città e nella provincia, favorita da bande di bravi al soldo dei più potenti signori dell’epoca e armati con le più raffinate produzioni degli armaioli locali.

Domenica 23 agosto, ore 13.00

ALLEANZA CULTURA

Alleanza Cultura, l’innovativo patto pubblico e privato ideato da Fondazione Brescia Musei a sostegno della valorizzazione e promozione del patrimonio artistico cittadino e dei grandi eventi culturali dei prossimi anni. L’iniziativa è diventata anche un format, che prosegue sui nostri canali social, nel quale viene presentato l’originale modello di fundraising che sta diventando esempio di “best practice” a livello nazionale.  Una quarantina di membri hanno aderito al progetto, tra istituzioni, enti e aziende, nell’ottica dell’identità territoriale e della partecipazione attiva. Protagonista del nuovo appuntamento, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Brescia Maurizio Tira


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...