Brescia, modifiche alla viabilità in via Branze e in via Garzetta

Brescia, A partire da giovedì 22 ottobre saranno avviati i lavori per realizzare il percorso ciclopedonale in via Branze e in via Garzetta che consentirà di collegare direttamente e agevolmente le piste ciclabili di viale Europa e la stazione metrobus “Europa” alla nuova sede dell’Università cattolica del Sacro Cuore in via Garzetta.
Nel corso della prima fase dell’intervento, che comincerà tra giovedì 22 e venerdì 23 ottobre e che durerà all’incirca quaranta giorni, sarà allestito il cantiere in via Branze tra viale Europa e l’intersezione con via Ambaraga.

Per tutta la durata di questa prima parte dei lavori sarà vietata la sosta sul lato nord per consentire la demolizione del marciapiede esistente e sarà attivo il limite di velocità a 30 chilometri orari per tratti non superiori a cento metri tra viale Europa e via Ambaraga.
Nello stesso periodo, sullo stesso tratto di strada, potrà essere istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati.
Successivamente si interverrà sull’intersezione fra via Ambaraga e via Branze, per realizzare la semaforizzazione, i nuovi attraversamenti e la nuova illuminazione.
Durante la seconda fase dell’intervento, fra novembre e dicembre, sarà realizzato il tratto tra via Ambaraga e la strettoia di via Garzetta. Sarà quindi vietata la sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via Garzetta per tratti non superiori a cento metri e sugli stessi tratti di strada sarà istituito il limite di velocità a 30 chilometri orari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...