Brescia, La Fondazione Brescia Musei conferma l’iniziativa Summer Camp 2020

Brescia, I Summer Camp della Fondazione Brescia Musei si confermano anche per quest’anno un’iniziativa molto gradita dalle famiglie bresciane come risulta dai numeri in costante crescita: dal 15 giugno, la Fondazione ha accolto 68 gruppi per un totale di 480 bambini divisi in gruppi omogenei per età, nei chiostri e nel giardino del Museo di Santa Giulia, nella fossa viscontea del Castello di Brescia riadattati per l’occasione a laboratori didattici. Grazie al prezioso contributo di Fondazione ASM, anche quest’anno Fondazione Brescia Musei tramite il progetto contro la povertà educativa Tutti al Museo! ha accolto 50 bambini, provenienti da famiglie afferenti all’Associazione Bimbo chiama Bimbo.

Le iscrizioni ai Summer Camp 2020 sono ancora aperte: dal 10 al 14 agosto sono a disposizione posti per Racconti d’estate al Museo di Santa Giulia e Ma che bel Castello! Dal 17 al 21 agosto è possibile iscriversi a Ispirati dalla Natura in Museo e In Castello: tra arte e natura nella cornice suggestiva del Castello.
Le proposte sono rivolte a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.
Partecipare ai Summer camp dei Musei Civici significa partire per un viaggio affascinante dove sperimentare le regole e le tecniche dell’arte nei laboratori, vivere divertenti passeggiate tra le sale i chiostri e i giardini del museo, le imponenti strutture del Castello.
Gli operatori presenti garantiscono la debita distanza tra i bambini, e il corretto utilizzo delle mascherine chirurgiche, soprattutto negli spazi al chiuso. Spazi e materiali saranno giornalmente disinfettati e liquidi disinfettanti saranno a disposizione.

SETTIMANA DAL 10 AL 14 AGOSTO

Museo di Santa Giulia – Racconti d’estate parla di vacanze, fresche golosità, cartoline, valigie, spensieratezza! I momenti più piacevoli della stagione saranno indagati tramite diverse attività: un libro in cui raccontare con immagini fotografiche, disegni e appunti i luoghi visitati. Un’altra giornata sarà dedicata alla creazione, con la creta, dei cibi conosciuti e apprezzati durante le vacanze o che si scopriranno insieme in un viaggio virtuale fra le cucine del mondo. Servirà di ispirazione il lavoro dell’artista Anna Boghiguian per la rielaborazione di fotografie e preparazione di cartoline che illustrano il patrimonio dei nostri Musei per ideali visitatori.

Castello di Brescia – Ma che bel Castello! Si sviluppa con passeggiate all’aria aperta alla scoperta dei segreti della fortezza, per poi realizzarne una propria versione, esplorando i preziosi metalli e le splendide decorazioni che arricchivano le armature e le armi degli antichi cavalieri, i partecipanti si cimenteranno nel provare ad inventarne di nuove; si apprenderanno dagli animali le tecniche di mimetismo; si racconteranno storie di piccoli abitanti del bosco e si costruiranno e posizioneranno per loro fantastiche casette. Infine, prendendo spunto dal lavoro di alcuni artisti contemporanei (Boetti, Abramovich, Johns), si creerà una personale bandiera da far sventolare idealmente sulla torre Mirabella.

SETTIMANA DAL 17 AL 21 AGOSTO

Museo di Santa Giulia – Ispirati dalla natura è dedicato agli interventi sul paesaggio effettuati con tanti materiali e tecniche artistiche diverse. Ispirati dalle opere di famosi artisti (Schlesinger, Pistoletto, Mauri, Spoerri) che offrono concepiscono le loro creazioni in armonia con il contesto naturale, scegliendo materiali naturali con lo scopo di creare un poetico dialogo tra uomo e ambiente. Si realizzeranno gioielli da giardino per costruire un’installazione tra gli alberi del Viridarium, il prato sarà invaso da grandi zucche colorate ispirandoci agli strepitosi lavori di Yayoi Kusama e ancora si realizzeranno in creta piccoli animali per popolare il giardino e casette per accogliere gli uccelli di passaggio.

Castello di Brescia – In Castello: tra arte e natura. Ci si immedesimerà in un insetto e tramite un micro-viaggio tra altissimi steli d’erba e fiori giganteschi, si conosceranno le antiche armature per poi inventarne una futuristica ispirandosi alle opere di artisti antichi e contemporanei (da Michelangelo a Fontana). Si costruiranno bellissimi animali liberi di girare per il Castello, suggeriti dal ricordo dello zoo che tempo fa ospitava. Infine si creeranno composizioni artistiche con elementi naturali.

INFORMAZIONI
Le iscrizioni per la settimana dal 10 al 14 agosto chiudono venerdì 7 agosto mentre per la settimana dal 17 al 21 agosto è possibile iscriversi sino a venerdì 14 agosto.
Unico orario per tutte le settimane: dalle ore 8.30 alle 16.00, con orari di ingresso e uscita scaglionati. La giornata prevede pause per la merenda mattutina e il pranzo al sacco di cui i partecipanti devono munirsi autonomamente.
Per informazioni e adesioni ci si può rivolgere al CUP (attivo lunedì, martedì e mercoledì dalle 10 alle 16, giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18, telefono 030 2977833/34, [email protected]). È a disposizione per informazioni anche la pagina web dei Servizi educativi sul sito www.bresciamusei.com.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...