Brescia, evento Open Up, il festival delle differenze culturali

Brescia, giovedì 23 luglio è in programma la seconda giornata di “Open up”, il festival della città aperta alle differenze e contro ogni intolleranza, inserito nel calendario di “Brescia d’estate – Emozioni dal vivo”, il palinsesto di eventi organizzati dal Comune di Brescia.
Alle 21.30, nel cortile di palazzo Broletto, verrà proiettato il film “Zen sul ghiaccio sottile”, film del 2018, opera prima di Margherita Ferri con protagoniste Eleonora Conti e Susanna Acchiardi e prodotto da Chiara Galloni e Ivan Olgiati per Articolture, nell’ambito del programma Biennale College Cinema, con il sostegno economico della Biennale di Venezia.
Il film racconta la storia del rapporto tra la sedicenne Maia Zenasi, per i suoi compagni di liceo una “mezza femmina”, con la compagna di classe Vanessa.
La proiezione è gratuita e, in caso di maltempo, si terrà nello Spazio Teatro IDRA a MO.CA – Centro per le Nuove Culture in via Moretto 78.

Nel rispetto delle norme anti covid il pubblico è invitato a portare e indossare la mascherina, a mantenere la distanza di sicurezza di un metro con le altre persone, a presentarsi con puntualità all’inizio dell’evento, a non creare assembramenti e a uscire dal palazzo appena lo spettacolo sarà concluso.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...