Brescia, calendario delle prossime iniziative di Fondazione Brescia Musei

Brescia, Il 27 ottobre è stata inaugurata la monumentale installazione Incancellabile Vittoria di Emilio Isgrò pensata per la parete nord della fermata ‘Stazione FS’ della Metropolitana di Brescia, che si pone come nuova porta d’ingresso alla città, simbolo dell’accoglienza.
In occasione del ritorno a Brescia della Vittoria Alata, l’artista siciliano ha realizzato un’opera site specific di circa 200 mq, composta da 205 pannelli di fibrocemento fresati che ridisegna la sagoma del capolavoro antico usando le cancellature, tipiche del suo linguaggio espressivo.

A Brescia, le due Vittorie diventeranno punti di attrazione e faranno da trait-d’union tra due templi della città: quello classico del Capitolium, all’interno del rinnovato sito museale archeologico di Brescia, e quello della stazione ferroviaria dell’alta velocità e della metropolitana, emblema della modernità. Maggiori informazioni al sito: vittorialatabrescia.it
Incancellabile Vittoria è stata donata da Emilio Isgrò alla città, andando così ad arricchire il patrimonio artistico di Brescia, in linea con lo sviluppo dei progetti di arte contemporanea gestiti dalla Fondazione Brescia Musei per conto del Comune di Brescia, che hanno visto negli anni una collaborazione importante da parte del Gruppo Brescia Mobilità.

Mostra | Raffaello. L’invenzione del divino pittore, Museo di Santa Giulia fino al 10 gennaio 2021
Venerdì 30 ottobre ore 18.00, continua il ciclo di conferenze dedicate al genio urbinate presso l’Ateneo di Brescia in collaborazione con Fondazione Brescia Musei, incontro dedicato al tema “Il ritorno di Raffaello in un romanzo di Giulio Aristide Sartorio”, relatrice Cecilia Gibellini, Professore Associato di Letteratura italiana all’Università del Piemonte Orientale. La conferenza si svolgerà solo in streaming.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Continuano le imperdibili visite guidate dedicate alla mostra RAFFAELLO. L’invenzione del divino pittore, con un doppio speciale appuntamento questo weekend: Sabato 31 ottobre, ore 15.30 e domenica 1 novembre alle ore 11.00, alla scoperta delle mirabili invenzioni, frutto della creatività di Raffaello Sanzio attraverso la storia della sua fortuna.

SPECIALE HALLOWEEN DIVERTIMENTO IN SICUREZZA! Doppio appuntamento, per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni: Sabato 31 ottobre, ore 15.00 e 16.30, Museo di Santa Giulia, TESTA DI ZUCCA, partendo da uno dei simboli più noti e amati di Halloween si realizzeranno delle maschere ispirandosi agli incredibili lavori dell’artista giapponese Yayoi Kusama, a seguire, domenica 1 novembre, ore 15.00, Pinacoteca Tosio Martinengo, CREATURE MOSTRUOSE, una passeggiata ad alto tasso di mostruosità alla ricerca degli esseri bizzarri e dall’aspetto orribile raffigurate nei dipinti. Chi vuole potrà partecipare indossando i propri travestimenti!
Entrambe le attività si svolgeranno nel rispetto delle normative vigenti relative all’emergenza Covid-19, in ambienti adeguatamente areati, igienizzati e consoni a garantire il distanziamento tra i partecipanti.

Mostra | Juan Navarro Baldeweg, Architettura, Pittura, Scultura fino al 5 aprile 2021
Proseguono l’antologica Juan Navarro Baldeweg, Architettura, Pittura, Scultura fino al 5 aprile, presso il Museo di Santa Giulia, visitabile con l’audioguida gratuita in lingua italiana e inglese del curatore Pierre Alain Croset, disponibile nella sezione Audio Stories sul nuovo sito vittorialatabrescia.it

Al cinema Nuovo Eden, in seguito all’approvazione della nuova versione del decreto, in vigore da oggi 26 ottobre fino al 24 novembre, viene sospesa l’attività.
Fondazione Brescia Musei e Nuovo Eden intendono continuare a proporre film di qualità e d’autore sulla propria piattaforma streaming L’Eden in salotto, la finestra dedicata al cinema indipendente, e non solo, per riprende virtualmente la programmazione della sala e per stare vicini al pubblico, che da sempre ha dimostrato vicinanza e interesse. L’Eden in salotto è il canale on demand del Nuovo Eden a cui si potrà accedere direttamente dal sito nuovoeden.it.

Domenica 1 novembre, ore 13.00, appuntamento social con ALLEANZA CULTURA, protagonista del nuovo incontro Marco Saccona consigliere delegato di Olimpia Splendid.

A seguire il programma settimanale dettagliato di Fondazione Brescia Musei

LE INIZIATIVE AI MUSEI CIVICI

MOSTRE IN CORSO E APPUNTAMENTI SPECIALI
RAFFAELLO. L’invenzione del divino pittore
a cura di Roberta D’Adda
02 ottobre 2020 – 10 gennaio 2021
Museo di Santa Giulia
Fino al 10 gennaio 2012 il Museo Santa Giulia ospiterà la mostra RAFFAELLO. L’invenzione del divino pittore offrendo il proprio omaggio a Raffaello in occasione del cinquecentenario della sua morte tramite appuntamenti condivisi con diverse istituzioni culturali della Lombardia che, a vario titolo, hanno ricoperto nel tempo e ricoprono tuttora il ruolo di custodi del mito di Raffaello.
A Brescia, all’interno del Museo di Santa Giulia (2 ottobre 2020 – 10 gennaio 2021), Raffaello. L’invenzione del divino pittore presenta, tra gli altri, una serie di stampe d’après Raffaello realizzate in Italia e in Europa dall’inizio del Cinquecento alla metà dell’Ottocento, insieme a una serie di oggetti d’arte. A Milano, nelle sale del Castello Sforzesco (27 novembre 2020 – 7 marzo 2021) per Giuseppe Bossi e Raffaello al Castello Sforzesco di Milano, in mostra disegni, incisioni e maioliche istoriate tratte da invenzioni dell’Urbinate, oltre a una ricerca particolarmente innovativa indirizzata alla figura di Giuseppe Bossi, collezionista, pittore e disegnatore.

Venerdì 30 ottobre, ore 18.00
Ciclo di conferenze “I venerdì dell’Ateneo”
La conferenza si svolgerà solo in streaming

Nuovo appuntamento del calendario di conferenze dedicate al genio urbinate presso l’Ateneo di Brescia.

“Il ritorno di Raffaello in un romanzo di Giulio Aristide Sartorio”
Relatrice Cecilia Gibellini, Professore Associato di Letteratura italiana all’Università del Piemonte Orientale
Giulio Aristide Sartorio (1860-1932), protagonista dell’arte preraffaellita e simbolista, illustratore della Roma “bizantina” e pittore celebre ai suoi tempi, fu anche un interessante scrittore. Sartorio pubblicò nel 1905 da Treves, il maggior editore del tempo, il suo romanzo Romae Carrus Navalis, ovvero “Carnevale di Roma”. Dopo l’iniziale fortuna, questa Favola contemporanea, originale e vivace, cade nell’oblio. Sartorio narra la prodigiosa resurrezione di Raffaello Sanzio e la sua nuova vita nella Roma di fine Ottocento. Il genio redivivo getta lo scompiglio nel bel mondo della capitale, ne esce un affresco spietato e divertente, che ha i colori del tempo e insieme un’amara attualità.

INFORMAZIONI
Causa l’emergenza sanitaria, nel rispetto del DPCM del 18 ottobre 2020, la conferenza si svolgerà solo in streaming collegandosi al seguente link:
https://zoom.us/j/92415380921?pwd=akhhN2tNUGFKTkMxOEE0OUJsZ1dlQT09
La registrazione della conferenza sarà, successivamente, disponibile sul canale Youtube dell’Ateneo di Brescia.

Sabato 31 ottobre, ore 15.30
Domenica 1 novembre, ore 11.00
SPECIALI VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA
Alla scoperta delle mirabili invenzioni, frutto della creatività di Raffaello Sanzio attraverso la storia della sua fortuna. Dalla produzione diretta del “divino pittore” di disegni destinati alla stampa, si arriverà alla ricchissima produzione del XIX secolo, che permise di far circolare modelli ed opere all’interno delle grandi collezioni europee. La visita si conclude con un focus sulla presenza di Raffaello nella prestigiosa collezione del Conte Paolo Tosio.
INFORMAZIONI
Costo: biglietto ridotto + € 5 contributo guida
Prenotazione obbligatoria
L’attività viene attivata con un minimo di 10 partecipanti

“JUAN NAVARRO BALDEWEG. Architettura, pittura, scultura.
In un campo di energia e processo”
18 settembre 2020 – 5 aprile 2021
Museo di Santa Giulia (Coro delle Monache, Basilica di S. Salvatore e Cripta)

Fino al 5 aprile 2021, il Museo di Santa Giulia ospita la retrospettiva dedicata a Juan Navarro Baldeweg (Santander, Spagna, 1939), uno degli architetti più originali del panorama contemporaneo internazionale.
A Juan Navarro Baldeweg, la Fondazione Brescia Musei ha commissionato la realizzazione del nuovo allestimento del Capitolium che accoglierà la Vittoria Alata, la straordinaria statua che a novembre 2020 tornerà in città dopo un restauro durato due anni.
La mostra, curata da Pierre-Alain Croset, organizzata dal Comune di Brescia e dalla Fondazione Brescia Musei, col patrocinio dell’Ambasciata di Spagna a Roma e dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia, presenterà una serie di opere – modelli e disegni dei suoi progetti più importanti, grandi tele e sculture – che ripercorre la poliedrica carriera di Navarro Baldeweg, come architetto, pittore e scultore, e che consente di cogliere le interazioni e le connessioni tra le varie arti.

bresciamusei.com

EVENTI SPECIALI

SPECIALE HALLOWEEN DIVERTIMENTO IN SICUREZZA!
Doppio appuntamento, sabato e domenica, per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni

Sabato 31 ottobre, ore 15.00 e 16.30
Museo di Santa Giulia
TESTA DI ZUCCA
Partendo da uno dei simboli più noti e amati di Halloween si realizzeranno delle maschere ispirandosi agli incredibili lavori dell’artista giapponese Yayoi Kusama. Al termine ci aggireremo per il Museo per incontrare e sentire cos’hanno da dirci alcune terribili creature raffigurate nei reperti.
Costo: € 6,50 adulti; € 3,50 bambini
Prenotazione obbligatoria: CUP 030.2977833-834 [email protected]

Domenica 1 novembre, alle 15.00
Pinacoteca Tosio Martinengo
CREATURE MOSTRUOSE
Una passeggiata ad alto tasso di mostruosità alla ricerca degli esseri bizzarri e dall’aspetto orribile raffigurate nei dipinti. Ci faremo ispirare dalla fantasia degli antichi maestri per poi creare una nostra creatura immaginaria.

Costo: € 6,50 adulti; € 3,50 bambini
Prenotazione obbligatoria: CUP 030.2977833-834 [email protected]

Entrambe le attività si svolgeranno nel rispetto delle normative vigenti relative all’emergenza Covid-19, in ambienti adeguatamente areati, igienizzati e consoni a garantire il distanziamento tra i partecipanti.

Chi vuole potrà partecipare indossando i propri travestimenti!

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
A tutela della sicurezza dei partecipanti l’accesso è consentito a un numero massimo di 20 persone, fra adulti e bambini. La prenotazione è obbligatoria, esclusivamente per via telefonica o mail al CUP, con il ritiro del biglietto il giorno stesso dell’attività presso la biglietteria della sede museale dell’evento.
Tutti i partecipanti devono indossare mascherine chirurgiche.
Nella zona accoglienza e nel percorso museale sono a disposizione i dispenser con soluzione idroalcolica per la disinfezione delle mani.

Domenica 1 novembre, ore 13.00
Appuntamento social con ALLEANZA CULTURA
Alleanza Cultura, l’innovativo patto pubblico e privato ideato da Fondazione Brescia Musei a sostegno della valorizzazione e promozione del patrimonio artistico cittadino e dei grandi eventi culturali dei prossimi anni. L’iniziativa è diventata anche un format sui nostri canali social, nel quale viene presentato l’originale modello di fundraising che sta diventando esempio di “best practice” a livello nazionale. Circa quaranta membri, tra istituzioni, enti e aziende, hanno aderito al progetto, nell’ottica dell’identità territoriale e della partecipazione attiva.
Protagonista del nuovo incontro Marco Saccona consigliere delegato di Olimpia Splendid.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...