fbpx

“Bologna Estate” prende il via nel segno della solidarietà

Un cartellone estivo ricco di eventi che apre con la novità del Bologna Portici Festival, che intreccia patrimonio e creatività.

“Bologna Estate” prende il via nel segno della solidarietà.

Torna Bologna Estate, la rassegna estiva più lunga d’Italia ed estesa anche in tutta l’area metropolitana, rinnovando lo spirito di Bologna come città della cultura e dell’accoglienza, unica per densità culturale e creativa e per il suo mix di grandi eventi e proposte diffuse e di prossimità. Nonostante le difficoltà che ancora in questi giorni ritardano l’avvio delle attività in collina e alcune zone nell’area metropolitana, l’estate 2023 offre un cartellone fatto di sperimentazione, contaminazione e anticonformismo ma anche di tradizione, saperi antichi e patrimonio artistico e culturale da conservare e valorizzare.

Musica, spettacolo, cinema, letteratura, arte, sport, attività e incontri in un territorio culturale unico e diffuso: dal centro storico ai quartieri del capoluogo e nei territori della pianura, Appennino e circondario imolese, oltre 400 progetti in cartellone di cui 181 nell’area metropolitana, fino al 4 ottobre 2023.

Bologna Estate prende il via nel segno della solidarietà

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×