fbpx

Bari, in fiera del levante l’ottava edizione del Vintage Market

dal 2 al 3 dicembre 2023

Bari, in fiera del levante l’ottava edizione del Vintage Market

Sabato 2 e domenica 3 dicembre, nel padiglione n. 20 della Fiera del Levante, si terrà l’ottava edizione del Vintage Market Bari, la mostra mercato ispirata alla cultura del ri-ciclo dedicata agli appassionati degli oggetti del passato (e non solo), con circa 170 espositori provenienti da tutta la Puglia e da molte regioni d’Italia che proporranno vintage, artigianato, modernariato, vinili, libri, illustrazioni, abbigliamento, giocattoli, orologi, cosmesi bio, piante e design.

Bidonville Vintage Store, organizzatore dell’evento, è tra i beneficiari del bando D_Bari 2022-24 “Un negozio non è solo un negozio”, che rappresenta un modello di collaborazione per animare la scena sociale e culturale cittadina.

L’inaugurazione, sabato 2 dicembre, alle ore 9.30, si terrà alla presenza dell’assessora allo Sviluppo economico Carla Palone, che commenta: “In vista delle imminenti festività, questa edizione del Vintage Market Bari rappresenta un’occasione da non perdere per chi cerchi idee regalo originali, vintage ma non solo, frutto della creatività e del talento dei moltissimi espositori, un numero in costante crescita a riprova del grande successo di questo evento. Alcune delle attività in programma in questa due giorni dedicata al ri-ciclo sono realizzate grazie alla misura Un negozio non è solo un negozio come forma di restituzione alla comunità, in questo caso sui temi della sostenibilità, del riuso e dell’economia circolare. Sarà un evento per tutti, con proposte che spaziano dai laboratori creativi alla musica live, dai talk agli spettacoli fino ai corsi artigianali”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel corso della due giorni i visitatori potranno immergersi nelle proprie passioni alla ricerca del tesoro nascosto, del capo vintage a cui dare un’altra vita o semplicemente curiosare tra gli oggetti e le collezioni dei tantissimi espositori che riportano alla mente ricordi piacevoli del passato, con un unico denominatore comune: la sostenibilità.

Lo slogan della manifestazione “Vintage is the way to save Planet” esprime l’opportunità di dare nuova vita agli oggetti e ai beni del passato, al di là dell’amore per il vintage, e di utilizzare ancora una volta prodotti sani, utili e funzionanti per il bene del pianeta.

Il Vintage Market Bari vuole essere un contenitore in cui si incontrano passioni e interessi caratterizzati dal passare del tempo che vengono valorizzati e rilanciati sul mercato. Sarà anche una vetrina per giovani artisti e nuove realtà che propongono artigianato creativo, come pure per appassionati di moda e musica che vogliono condividere questa esperienza confrontandosi con un pubblico sempre più attento e consapevole.

Oltre all’area market, il programma della due giorni propone diverse attività organizzate per aree tematiche: Talk, Kids, che ospiterà vari laboratori e spettacoli teatrali gratuiti per bambini (a cura delle artigiane di Pea.dè e LeGallineaPois e dall’associazione Scart Off e Room to Play), Live band, Food, con il truck giallo carico di delizie da Al Fuso Pugliese by Premiata Norcineria, Auto d’epoca, con auto anni ’30 ’40 e i coloratissimi maggiolini anni ’70 del gruppo “Vintage Volkswagen friends”,a cura di Rino Danisi.

Durante l’evento, radio RKO avrà una postazione fissa da cui trasmetterà una diretta che vedrà ospiti i protagonisti della fiera, gli organizzatori, gli standisti e gli stessi visitatori. A condurre il programma Carlo Chicco & friends, per la regia di Paola Pagone.

I ticket di ingresso saranno disponibili presso la biglietteria della fiera in via Verdi, a 2 euro, e su viva ticket e sul link  a 2.60 euro. Previste gratuità per over 65, under 12 e persone con disabilità.

Di seguito il programma completo di Vintage Market Bari:

Sabato 2 dicembre

  • ore 11

Talk Le nuove opportunità di d_Bari 2022-2024 il programma del Comune di Bari per il sostegno all’economia urbana: Bari Artigiana, Impresa Prossima e Un negozio non è solo un negozio con Carla Palone – assessora alla Città Produttiva e Roberto Covolo – Economia urbana e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali.

  • ore 11-12.30

Corso “Ferri circolari” tenuto da Donatella Gonnella, in arte Petite Donut, knit-influencer che ha già portato la sua passione per il lavoro a maglia nelle fiere di Torino, Vicenza e ora per la prima volta a Bari. Il corso è indirizzato agli adulti e il materiale è sponsorizzato da Bettaknit, rinomata azienda italiana di filati. Sarà l’occasione per conoscere le basi della lavorazione con i ferri circolari, per poi proseguire in autonomia alla realizzazione di uno scaldacollo dal colore natalizio.

Info e prenotazioni @petite.donut su Instagram.

  • ore 12-13

Laboratori di Riciclo Creativo a cura di Scartoff per bambini dai 4 anni in su: partendo dai materiali di recupero, i partecipanti
realizzeranno due manufatti da portare a casa e condividere con la famiglia.

Per info e prenotazioni, Scartoff 327 4613423 o scartoffbarletta@gmail.com.

  • ore 16

Talk show sull’ecosostenibilità nel mondo della moda con Carmen Clemente, “Il mondo del vintage” con Mariateresa Mileo, “Il vintage nei social” con Samantha Chevaliers. A cura di Art fashion Dream. Modera Luana Palmisano

  • ore 16.30 e 18.30

“Room to Play” a cura di Carmen de Pinto e Francesco Sguera: lo spettacolo, allegro e divertente, permette di scoprire il vero senso del Natale, la gioia di stare insieme, anche per una storia che si scopre avvincente e ricca di meraviglie.

Per info 338 6412407 (Francesco Sguera) o roomtoplay.info@gmail.com.

  • ore 17.30

Laboratori creativi per bambini dai 4 anni in su a cura di Pompea De Summa, in arte Pea.dè, e Francesca Lisi, in arte LeGallineaPois. Partendo da materiali di riuso i partecipanti costruiranno e dipingeranno un soldatino di Natale per custodire i regali e una busta da cucire con ago e filo e decorare nella quale mettere le letterine per Babbo Natale.

Per info e prenotazioni Pompea 3204822783, Francesca 340 872 9337

  • ore 19:00

Esibizione live band SWING 31

Domenica 3 dicembre

  • ore 11.30

Laboratori creativi per bambini dai 4 anni in su a cura di Pompea De Summa, in arte Pea.dè, e Francesca Lisi, in arte LeGallineaPois. Partendo da materiali di riuso i partecipanti costruiranno e dipingeranno un soldatino di Natale per custodire i regali e una busta da cucire con ago e filo e decorare nella quale mettere le letterine per Babbo Natale.

Per info e prenotazioni Pompea 3204822783, Francesca 340 872 9337

  • ore 12.30 e 16.30

“Room to Play” a cura di Carmen de Pinto e Francesco Sguera: lo spettacolo, allegro e divertente, permette di scoprire il vero senso del Natale, la gioia di stare insieme, anche per una storia che si scopre avvincente e ricca di meraviglie.

Per info 338 6412407 (Francesco Sguera) o roomtoplay.info@gmail.com.

  • ore 15-16.30

Corso “Ferri circolari” tenuto da Donatella Gonnella, in arte Petite Donut, knit-influencer che ha già portato la sua passione per il lavoro a maglia nelle fiere di Torino, Vicenza e ora per la prima volta a Bari. Il corso è indirizzato agli adulti e il materiale è sponsorizzato da Bettaknit, rinomata azienda italiana di filati. Sarà l’occasione per conoscere le basi della lavorazione con i ferri circolari, per poi proseguire in autonomia alla realizzazione di uno scaldacollo dal colore natalizio.

Info e prenotazioni @petite.donut su Instagram.

  • ore 17.30

Laboratori di Riciclo Creativo a cura di Scartoff per bambini dai 4 anni in su: partendo dai materiali di recupero, i partecipanti realizzeranno due manufatti da portare a casa e condividere con la famiglia.

Per info e prenotazioni, Scartoff 327 4613423 o scartoffbarletta@gmail.com.

  • dalle 17.00

Orecchiette Swing marching band.

Per info e aggiornamenti a questo link

Bari, in fiera del levante, l'ottava edizione del vintage market

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×