fbpx
CAMBIA LINGUA

Arriva la trentesima edizione dell’Agrifiera di Riparbella

Nuova location e ricco programma

Arriva la trentesima edizione dell’Agrifiera di Riparbella.

Riparbella torna ad animarsi con la storica Agrifiera, che da antica Fiera del Bestiame si è trasformata, nel tempo e con una fitta rete di collaborazioni, in una manifestazione che valorizza ogni anno sia il patrimonio agricolo/forestale che lo spirito più vero della campagna, rivolgendosi con particolare attenzione alle nuove generazioni.

Tre giornate ed una nuova location

Tre le giornate: sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 agosto. Nuova e ampia la nuova location scelta per l’edizione 2023 da Pro Loco e Comune di Riparbella: il Giardino (Location Fagiolaia).

Dalle 18.30 in poi, tutte le sere (con ingresso libero), stand gastronomici aperti con specialità locali, prodotti contadini e menù suddivisi in Angolo della ciccia, Angolo della tradizione e Angolo del fritto. Non solo: spettacoli, musica e animazione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La Festa del raccolto

Tra gli eventi in programma: la Festa del raccolto, il percorso agrizoologico Biodiversity, la Sfilata di trattori d’epoca, il Battesimo della sella, la sfilata degli animali del bosco e della fattoria. E ancora: esposizione di auto storiche e rally di auto d’epoca nella pista appositamente creata a fianco de Il Giardino.

Sabato 5 e domenica 6 alle 20.30 divertimento assicurato con Sara il Cavallo parlante insieme a Sergio suo inseparabile cavaliere, uno spettacolo comico equestre per grandi e piccini.

Karacongiolo e Oltre l’Agrifiera

Lunedì 7 alle 20.15 spazio allo Spettacolo Spettacoloso di Andrea il folletto “Karacongiolo”, giocoliere, equilibrista, clown, mago e scultore di palloncini.

Importante momento di riflessione sarà rappresentato dalle conferenze “Oltre l’Agrifiera”, il territorio rurale spiegato dalle aziende agricole eccellenze di Riparbella: sabato, domenica e lunedì alle 18.30 per parlare di prodotti a km zero, biologico, presente e futuro.

Di seguito la locandina dell’evento:

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×