fbpx

A Verona la prima edizione di “Verona Èuropa”, festival europeo cittadino

Dal 5 al 30 maggio incontri, eventi, spettacoli e workshop promossi da Comune, Università e Provincia.

A Verona la prima edizione di “Verona Èuropa”, festival europeo cittadino.

Parte ‘Verona Èuropa’, la prima edizione del festival europeo cittadino. Un’iniziativa strutturata in linea con la vocazione europea cui tende l’Amministrazione, consapevole che per formare una coscienza collettiva europea servono occasioni di dibattito, dialogo e confronto con chi, l’Europa, la conosce e la vive nelle sue istituzioni.

Sinergia tra realtà locali

Un primo passo era stato fatto organizzando il primo consiglio comunale europeo lo scorso dicembre, ora il percorso prosegue con questo nuovo festival che per tutto maggio porta l’attenzione sull’Europa e in particolare sul suo legame con Verona.

Frutto della collaborazione tra Comune, Provincia e Università, il festival, che si svolgerà in diversi luoghi cittadini, è patrocinato dalle massime istituzioni europee, il Parlamento e la Commissione, a dimostrazione dell’interesse e dell’attenzione verso tali iniziative.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per il Comune, la regia della manifestazione è affidata al consigliere comunale con delega alle Politiche europee Giacomo Cona, che in questi mesi ha lavorato incessantemente per realizzare un programma non solo di qualità ma anche eterogeneo in termini di proposte, con molti appuntamenti pensati per avvicinare i giovani.

Un festival mai visto a Verona

“Il 9 maggio è la festa dell’Europa e intorno a questa data abbiamo voluto costruire un festival mai visto a Verona, in linea con l’impegno che ci siamo presi e che si concretizza con momenti di confronto, dialogo e apertura come questi – ha detto il consigliere Cona-. Ringrazio in modo particolare la Provincia e l’Università per la preziosa collaborazione che ha permesso di realizzare l’iniziativa in cosi breve tempo, un risultato di cui essere orgogliosi e al quale hanno contribuito davvero tante associazioni e realtà del territorio. Convinte, come noi, che la nostra città non può prescindere dal sentirsi europea e che ribadirne l’importanza tra i cittadini e le nuove generazioni è più che mai fondamentale”.

Un0’occasione per le istituzioni

“L’Università condivide con l’amministrazione una vocazione fortemente europeista e il fatto che il Comune per la prima volta ospiti questa rassegna è un passo importante per valorizzare la cultura e la consapevolezza di essere europei – ha detto Caterina Fratea, associato di Diritto Europeo all’Università di Verona-. Occasioni come queste sono un obbligo per le istituzioni”.

In rappresentanza della Provincia la consigliera Carla Padovani che ha ricordato “il lavoro portato avanti dall’Ufficio Europe Direct riconfermato fino al 2025. L’auspicio è che questo sia solo l’inizio di un lungo percorso, bene la varietà di proposte molte delle quali rivolte ai giovani”.

Il programma

Guerra in Ucraina e la politica di difesa europea

  • 5 maggio – h 17:15, Aula magna Facoltà di Giurisprudenza, Università di Verona
    Evento sulla guerra in Ucraina e la politica estera europea con Caterina Fratea, associata di Diritto dell’Unione Europea Università di Verona, Marco Peronaci, rappresentante italiano NATO, Mara Morini, docente di Scienze Politiche ed Internazionali Università di Genova, Camilla Mariotto ricercatrice in Politica europea Università di Innsbruck. Promotori: Comune di Verona, Università di Verona

Festa d’Europa. Tra suoni e parole

  • 9 maggio – h 18, Loggiato vecchio di Piazza dei Signori
    Esposizioni, performance e concerti per tutta la cittadinanza con il Coro dell’Università e il gruppo strumentale del Conservatorio, letture e interventi. Promotori: Università di Verona, Provincia di Verona, Comune di Verona

Panchina europea in Piazza Bra

  • 9 maggio – h 12, Piazza Bra
    Inaugurazione di una panchina europea in Piazza Bra. Promotori: Gioventù Federalista Europea, Comune di Verona

Parti con l’Europa!

  • 9 maggio – h 15-17, Via Macello 5
    Evento informativo dello sportello EuroDesk del Comune di Verona sulle opportunità della mobilità per giovani. Promotore: Comune di Verona (EuroDesk)

Le migrazioni femminili in Italia

  • 10 maggio – h 18:30, Vicolo Pozzo 1 (Missionari Comboniani)
    Presentazione del libro Le migrazioni femminili in Italia. Percorsi di affermazione oltre le vulnerabilità con Benedetto Coccia, Maria Paola Nanni, Jessica Cugini, Giorgio Anselmi, Giorgia Galante, Emanuela Gamberoni e Gloria Albertini. Promotori: Comune di Verona, Movimento Federalista Europeo

Lezioni d’Europa Webinar. I finanziamenti europei nel settore digitale: il programma “Europa Digitale”

  • 11 maggio – h 10, webinar
    Webinar sui finanziamenti europei nel settore digitale. Online: http://eventipa.formez.it/node/402894. Promotore: Europe Direct

Quanto ne sai sull’Unione Europea?11 maggio – h 21 Osteria Ratafià

  • Talk con Quiz europeo: “Quanto ne sai sull’Unione Europea?”. Quiz sull’UE e sull’attualità europea con l’obiettivo principale di divertirsi. Promotori: Gioventù Federalista Europea, Oriel APS

Simulazione Parlamento Europeo. 1° appuntamento

  • 12 maggio – h 10-12, Piazza dei Signori 1
    Ogni venerdì fino al 26 maggio la Fondazione Antonio Megalizzi realizzerà una simulazione del Parlamento Europeo con alcuni licei del veronese presso le sale della Loggia di Fra’ Giocondo e del Buon Consiglio in Piazza dei Signori. Promotori: Fondazione Antonio Megalizzi, Europe Direct Verona, Gioventù Federalista Europea

Un’Europa Possibile

  • 12 maggio – h 19, Società LetterariaMirco Cittadini narra Dante Alighieri e la sua idea di Europa. Promotore: Comune di Verona

Eurovision Song Contest: la finale

  • 13 maggio – h 20:30, Casa d’Europa del Movimento Federalista Europeo
    Visione della finale dell’Eurovision in compagnia. Promotore: Gioventù Federalista Europea

Workshop di rigenerazione urbana

  • 3-14 maggio – h 9-18, Piazza Marinai d’Italia
    Laboratorio di rigenerazione urbana all’interno del progetto S.T.E.P.S. in piazza Marinai d’Italia. Promotore: Comune di Verona (Progetto S.T.E.P.S.)

Europa casa di tutti. Letture sull’Europa dei diritti

  • 13 maggio – h 11, piazza Arsenale
    Momento di letture presso la panchina europea all’ingresso dell’Arsenale. Promotore: Comune di Verona – seconda circoscrizione

Film documentario: Per capire gli ucraini. Psicoanalisi della nazione

  • 15 maggio – h 18, Palazzo della Gran Guardia
    Regia: Oleksandr Tkachuk. La storia del Novecento ucraino analizzata dal punto di vista psicanalitico. Promotori: Comune di Verona, Università di Verona, Movimento Federalista Europeo, Malve di Ucraina

ApEuropa, 1° incontro. Aperitivo e talk tra studenti internazionali

  • 15 maggio – h 15-19, Bar Le Pinte in Via San Francesco 4
    Aperitivo e talk su Erasmus+, Corpo Europeo di Solidarietá, mobilitá a livello europeo e non. Promotore: Ass. Oriel

Europa, geopolitica del cibo e sicurezza alimentare in epoca di guerre

  • 16 maggio – h 17:30, Palazzo della Gran Guardia
    Incontro con l’Onorevole Paolo De Castro e rappresentanti di Confagricoltura, Coldiretti e Confederazione Italiana Agricoltori su Europa e politiche agricole e alimentari in tempo di conflitti bellici. Promotori: Comune di Verona, Università di Verona

UE’ Amm’ fa’ l’Europa. Spettacolo teatrale

  • 18 maggio – h 21:15, Osteria ai Preti
    Performance di teatro sull’identità europea. Autori di epoche e contesti differenti dialogano sul senso e sull’identità di Europa. Promotore: Teatro del Cimento

Lezioni D’Europa Webinar. L’anno delle competenze

  • 18 maggio – h 10, webinar
    Europrogettazione: programmi, progetti e rendicontazione. Online: http://eventipa.formez.it/node/393138. Promotore: Europe Direct Verona

Simulazione Parlamento Europeo. 2° appuntamento

  • 19 maggio – h 10-12, Piazza dei Signori 1
    Secondo appuntamento con la Fondazione Antonio Megalizzi che realizzerà una simulazione del Parlamento Europeo con alcuni licei del veronese presso le sale della Loggia di Fra’ Giocondo e del Buon Consiglio in Piazza dei Signori. Promotori: Fondazione Antonio Megalizzi, Europe Direct Verona, Gioventù Federalista Europea

David Sassoli. La forza di un sogno. Uomo, giornalista, cittadino d’Europa

  • 19 maggio – h 10:30, Palazzo della Gran Guardia
    Conferenza aperta al pubblico e alle scuole superiori. Presentazione del libro David Sassoli. La forza di un sogno, Uomo, giornalista, cittadino d’Europa con l’autore Gianni Borsa. Promotori: Comune di Verona, Rete STEI

Violazione dei diritti umani e tensioni tra i popoli: il caso Ucraina

  • 19 maggio – h 18, Palazzo della Gran Guardia
    Conferenza e film con Francesca Lomastro, Presidente dell’ass. Il Ponte-Mict e Olivia Guaraldo, Prof.ssa ordinaria di Filosofia Politica Università di Verona. Promotori: Comune di Verona, Università di Verona, Movimento Federalista Europeo, Malve di Ucraina

Biciclettata Europea con FIAB e visita all’Ecomuseo dell’Energia Pulita

  • 20 maggio – h 9-13, Diga del Chievo, Basso Acquar
    Biciclettata lungo un itinerario di vasto respiro che copre, in buona parte, il tracciato di percorsi cicloturistici di rango nazionale ed europeo. Verrà percorsa la tratta che va dalla diga del Chievo, passando dal canale Camuzzoni, alla centrale idroelettrica di Tombetta (ingresso da via Basso Acquar). Promotori: FIAB, Comune di Verona

EuroTalks con Luca Misculin

  • 20 maggio – h 17:30, Eataly
    Rassegna stampa delle notizie sull’Europa con focus sull’ambito delle migrazioni. Condotta da Luca Misculin, giornalista de Il Post, con la partecipazione di Fondazione Antonio Megalizzi e Università di Verona. Promotori: Fondazione Antonio Megalizzi, Comune di Verona, Università di Verona

Contest Fotografico: Schuman 9 maggio 1950

  • 21 maggio – h 18, Sede di Nshot Academy, Corso Milano 5
    In occasione delle finali del talent organizzato dalla scuola di fotografia Nshot Academy, nelle giornate del 19-20-21 maggio 2023 si terrà una prova fotografica esclusiva. Ai partecipanti sarà consegnato un foglio con la dichiarazione di Schuman del 9 maggio 1950 che dovrà essere riassunta tramite un percorso autoriale che seguirà questa traccia: “La fusione di intenti e la costruzione di una solidarietà di intenti sono aspetto visibile nella società di oggi?”. I concorrenti delle finali si sfideranno in prove fotografiche a eliminazione durante le prime due giornate fino alla finalissima di domenica 21 maggio, dove tra i 7 partecipanti rimanenti verrà decretato il vincitore. Promotore: Nshot Academy

EuroTalks con Virginia Volpi: Cos’è per te l’Europa?

  • 22 maggio – h 18:30, Ammazza Caffè
    Presentazione del libro Cos’è per te l’Europa? e dibattito con la giovane autrice Virginia Volpi. Promotori: Comune di Verona, Salmon Magazine

Europa in un Baleno, con Associazione Oriel

  • 23 maggio – h 14:30-18, Baleno, casa di quartiere a San Zeno
    Aperitivo e talk su Erasmus+, Corpo Europeo di Solidarietá, mobilitá a livello europeo e non. Promotore: Ass. Oriel

Inclusione omnicanale, dallo sportello al metaverso

  • 24 maggio – h 14-18, Piazza dei Signori 1
    Comunicazione e cittadini nell’Unione Europea oggi. Incontro organizzato da Europe Direct Verona in collaborazione con altri 4 centri Europe Direct (Siena, Roma, Trapani, Chieti) e l’Associazione per la comunicazione pubblica e istituzionale. L’evento è dedicato principalmente a giornalisti e comunicatori (con il riconoscimento dei crediti per l’aggiornamento professionale da parte dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto), e aperto al pubblico interessato. Promotore: Europe Direct Verona

EuroTalks con David Carretta

  • 24 maggio – h 18:30, Eataly
    Talk dedicato allo “State of the EU” con David Carretta, giornalista e referente di RadioRadicale e Il Foglio. Interviene: Maurizio Molinari, Capo Ufficio Parlamento Europeo a Milano. Promotori: Comune di Verona, Salmon Magazine

Simulazione del Parlamento Europeo. 3° appuntamento

  • 26 maggio – h 10-12, Piazza dei Signori 1
    Terza e ultima edizione di questa attività. La Fondazione Antonio Megalizzi realizzerà una simulazione del Parlamento Europeo con alcuni licei del veronese presso le sale della Loggia di Fra’ Giocondo e del Buon Consiglio in Piazza dei Signori. Promotori: Fondazione Antonio Megalizzi, Europe Direct Verona, Gioventù Federalista Europea

La guerra in Ucraina e il futuro delle relazioni internazionali

  • 26 maggio – h 17:30, Sala Convegni Banca Popolare di Verona, Via San Cosimo 10
    Silvio Pons (storico, Scuola Normale Superiore, Pisa) dialoga con Marta Allevato (giornalista, Agenzia Giornalistica Italiana). La conferenza, organizzata dalla Fondazione Zanotto, si terrà presso la Sala Convegni Banco BPM e sarà moderata da Tullia Catalan dell’Università di Trieste. Promotori: Fondazione Zanotto, Università di Verona, Comune di Verona

L’ABC dell’Europa di Ventotene

  • 26 maggio – h 11:25-13:25, IIS Calabrese-Levi di San Pietro in Cariano
    Presentazione del libro L’ABC dell’Europa di Ventotene con il curatore Nicola Vallinoto, Antonio Padoa Schioppa, Silvana Boccanfuso e Anne Parry. In mostra le illustrazioni del libro presso il liceo IIS Calabrese-Levi di San Pietro in Cariano. Promotore: Movimento Federalista Europeo

Giardini Aperti in Veronetta. Il progetto S.T.E.P.S. e i finanziamenti europei dedicati alle aree urbane

  • 27 maggio – h 11:30, Bastione delle Maddalene
    All’interno dell’iniziativa Giardini Aperti in Veronetta verrà illustrato il progetto S.T.E.P.S., vincitore del programma europeo U.I.A., in corso nel territorio della terza circoscrizione. Promotori: Ass. Giardini Aperti, Comune di Verona

Mercato unico europeo, logistica, trasporti e innovazione

  • 27 maggio – h 17, Polo Zanotto
    Convegno su logistica e trasporti con Pierpaolo Settembri (capo unità DG MOVE), Diego Cattoni (amministratore delegato A22), Federico Perali (prof. ordinario di Politica Economica Università di Verona) e Diletta Danieli (ricercatrice in diritto dell’Unione Europea Università di Verona). Promotori: Comune di Verona, Centro di Documentazione Europea Università di Verona

ApEuropa, 2° incontro. Aperitivo e talk tra studenti internazionali

  • 30 maggio – h 18, Osteria ai Preti
    Aperitivo e talk su Erasmus+, Corpo Europeo di Solidarietá, mobilitá a livello europeo e non. Promotore: Ass. Oriel

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×