Missili su Kiev durante la visita ONU di Gutierres

Esplosioni in città durante la visita del segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres

Missili su Kiev durante la visita ONU di Gutierres

Missili russi hanno colpito Kiev durante la visita del segretario generale dell’ONU, Antonio Gutierres.

Nella serata del 28 aprile 2022, i cittadini di Kiev hanno sentito due forti esplosioni e poi del fumo nero si è alzato dal luogo dell’impatto nel distretto di Shevchenkivsky. Uno dei primi a dare la notizia delle esplosioni è stato il Sindaco di Kiev, Vitali Klitschko.

Secondo quanto racconta l’ente che si occupa dello stato di emergenza in Ucraina, i missili avrebbero colpito anche un edificio di 25 piani. Inoltre avrebbero causato il ferimento di almeno 10 persone.

L’attacco russo, in una città che è lontana dal fronte, è avvenuto durante la visita in città di Antonio Gutierres. Quest’ultimo si è detto scioccato dai fatti accaduti. Ciò che lo ha stupito non è che il raid sia stato effettuato in sua presenza, ma che sia avvenuto a Kiev, cioè “una città sacra sia per gli ucraini che per i russi”.

I media hanno reputato l’avvenimento molto grave, infatti Gutierres è il segretario generale dell’ONU. La Russia è membro permanente delle Nazioni Unite e fa parte del consiglio di sicurezza, disponendo del diritto di veto.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...