fbpx
CAMBIA LINGUA

ACS denuncia l’ennesimo omicidio di un sacerdote cattolico in Nigeria

I suoi resti sono stati rinvenuti lungo la Boundary Street di Ikpoba Hill

ACS denuncia l’ennesimo omicidio di un sacerdote cattolico in Nigeria.

Don Charles Onomhoale Igechi, sacerdote dell’Arcidiocesi cattolica di Benin, nello Stato nigeriano di Edo, è stato ucciso lo scorso 7 giugno. I suoi resti sono stati rinvenuti lungo la Boundary Street di Ikpoba Hill, Amministrazione locale di Ikpoba. I responsabili dell’omicidio non sono stati ancora identificati.

Don Onomhoale Igechi era stato ordinato sacerdote meno di un anno fa, il 13 agosto 2022, ed era vicepreside del St. Michael College, Ikhueniro.
Aiuto alla Chiesa che Soffre continua a denunciare l’intollerabile stillicidio di omicidi e rapimenti ai danni di sacerdoti cattolici nigeriani e chiede che le autorità competenti inizino finalmente a contrastare e reprimere questi fenomeni criminali.

 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Don Onomhoale Igechi

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×