Modena, si ampliano le Fiere di Sant’Antonio e San Geminiano

Ok del Consiglio comunale

Modena, si ampliano le Fiere di Sant’Antonio e San Geminiano.

Si ampliano, rispetto alla tradizione, le fiere di Sant’Antonio e di San Geminiano a Modena includendo nel percorso allestito anche piazza Roma, piazza XX Settembre, largo San Giorgio e via Farini, con una disposizione più organica dei banchi che consentirà di garantire maggiore sicurezza e di migliorare la fruibilità e la qualità delle manifestazioni.

Il Consiglio comunale, nella seduta di giovedì 8 settembre, infatti, ha approvato all’unanimità la delibera sulla ‘ristrutturazione’ delle fiere illustrata dall’assessora alle Politiche economiche Ludovica Carla Ferrari.

L’estensione delle fiere, sperimentata nel 2021 per consentire lo svolgimento delle manifestazioni nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio da Covid-19 (per assembramento e distanziamento), diventa ora strutturale dopo i miglioramenti definiti insieme ai tecnici e agli operatori.

Il percorso che ha portato alla nuova disposizione, infatti, ha coinvolto anche le associazioni dei commercianti su aree pubbliche e anche quelle dei consumatori. Oltre ad assicurare maggiori livelli di sicurezza, la nuova organizzazione delle fiere consente un miglioramento generale dell’assetto delle manifestazioni, con una proposta commerciale meno densa, ottimizzando così gli aspetti espositivi e facilitando l’orientamento tra i banchi. 

In questo modo, inoltre, si favorisce la compresenza del pubblico della fiera con quello diretto ai negozi e alle attività commerciali, oltre ovviamente ai residenti e ai lavoratori del centro storico.

Modena

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...