Milano, approvata la variazione di bilancio 2020

Milano, 3 dicembre 2020 – Con 25 voti favorevoli e 14 contrari il Consiglio Comunale ha approvato la delibera di Variazione del Bilancio finanziario 2020. La manovra prevede minori entrate correnti per il Comune per 740 milioni di euro dovute all’emergenza sanitaria da Covid-19 e alle misure intraprese dall’Amministrazione per affrontarla. Si tratta di circa il 30 per cento delle entrate correnti complessive dell’Ente.

Le minori entrate sono state compensate in buona misura da trasferimenti del Governo, congiuntamente a risparmi propri del Comune, provenienti dall’avanzo di bilancio, dal taglio di spese correnti e dalla rinegoziazione di mutui impostata con CDP.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...