Milano Film Festival parte oggi! Lungometraggi e cortometraggi con tanti eventi in Città

143

Parte oggi, Giovedì 8 settembre, la ventunesima edizione del Milano Film Festival, o per essere piú precisi, la ‘ventesima piú uno’ come é stata denominata dagli organizzatori. ‘Quell’uno ci ha spinto a sperimentare, a rimescolare gli schermi e a cambiare zona’; questo é l’incipit del programma del festival disponibile online sul sito ufficiale (www.milanofilmfestival.it), e già prelude alla grande quantitá di novitá e cambiamenti che caratterizzeranno questa edizione.

In primis cambieranno i luoghi: la zona di Porta Genova diventa il fulcro del Festival, con la maggior parte degli eventi divisi tra il MUDEC in via Tortona e il nuovo BASE in via Bergognone, accompagnati dallo Spazio Oderdan in Porta Venezia, che si conferma, per l’ennesima volta, luogo d’eccellenza per il cinema milanese, e il MIMAT in via Morozzo della Rocca.

Molto ricca e variegata l’offerta del festival che, accanto ai concorsi principali, lungometraggi (9 film in gara), cortometraggi (55 in gara provenienti da 30 paesi), affianca una lunghissima serie di eventi speciali che spaziano da incontri con artisti a ‘maratone d’animazione’ e persino numerosi omaggi a personalitá di spicco del cinema mondiale in particolare a Philippe Grandieux, che farà anche parte della giuria, Albert Serra e il visionario Andrzej Zuwlaski, scomparso il febbraio scorso all’etá di 75 anni. Molto interessante anche la serie di film fuori concorso denominata ‘Colpe di Stato’ che ha come tema comune quello del ‘confine’, quanto mai attuale ai giorni nostri. É proprio questa grande varietá che rende il Milano Film Festival un’occasione unica per i cinefili milanesi di tutte le etá, anche grazie a biglietti dai prezzi moderati e addirittura da molti eventi gratuiti.

Articolo di Luigi Piccirilli


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...