fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza, partito l’intervento di restauro delle facciate della Torre del Tormento. Finanziato con fondi Pnrr

I lavori dureranno sei mesi

Vicenza, partito l’intervento di restauro delle facciate della Torre del Tormento. Finanziato con fondi Pnrr.

Sono partiti i lavori di restauro della Torre del Tormento, l’edificio del XII secolo, ex prigione cittadina, collegato alla Basilica Palladiana attraverso l’arco dei Bissari, sul lato di piazza delle Erbe.

L’intervento del valore di 350 mila euro, finanziato dal fondo europeo NextGeneratioEU nell’ambito del Pnrr (Missione 5, componente 2, investimento 2.1), prevede il restauro conservativo del paramento murario.

«Si tratta di un cantiere significativo – commenta l’assessore ai lavorio pubblici Cristiano Spiller – sia per la messa in sicurezza delle facciate della torre medievale da cui qualche anno fa si era staccato del materiale, sia per la cura e la valorizzazione del monumento che si trova nel cuore della città, in una zona frequentatissima dai giovani e dai turisti».

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In questi giorni sta per essere completato il ponteggio, poi si partirà con la pulitura di tutte le superfici e, successivamente, con il restauro e consolidamento delle facciate.

Vicenza, partito l'intervento di restauro delle facciate della Torre del Tormento. Finanziato con fondi Pnrr

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×