Università Cattolica, laurea honoris causa all’economista inglese Nicholas Herbert Stern

Il professore della London School of Economics and Political Science riceverà il titolo accademico in Scienze bancarie, finanziarie e assicurative il prossimo 16 dicembre

Università Cattolica, laurea honoris causa all’economista inglese Nicholas Herbert Stern.

Il primo rapporto sugli aspetti economici del cambiamento climatico porta il suo nome: “Stern Review”. Nicholas Herbert Stern, autore di una pietra miliare per affrontare la questione ecologica, pubblicata il 30 ottobre 2006 su commissione dell’allora ministro delle Finanze inglese Gordon Brown, sarà insignito della laurea honoris causa in Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore venerdì 16 dicembre.

La cerimonia di conferimento del titolo a Lord Stern, professore di Economics and Government e direttore del Grantham Research Institute on Climate Change and the Environment alla London School of Economics and Political Science, si terrà alle ore 11.00 nell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (largo Gemelli, 1 – Milano).

Dopo il saluto del rettore dell’Ateneo Franco Anelli, la preside Elena Beccalli leggerà le motivazioni con cui la facoltà, nella seduta del 1 luglio 2021, ha proposto all’unanimità di conferire all’economista inglese il titolo accademico. «È il riconoscimento delle sue profonde conoscenze di studioso nonché della qualità e rilevanza della sua attività istituzionale e del suo impegno per una causa di altissimo valore etico come il contenimento dei cambiamenti climatici e delle loro drammatiche conseguenze per tutta l’umanità e, in particolare, per le popolazioni delle aree più povere del pianeta». L’Università Cattolica, conferendo la laurea honoris causa in Scienze bancarie, finanziarie e assicurative al professor Stern, «non solo rende merito a una personalità di assoluta eccellenza scientifica e di grande sensibilità etica, ma rinsalda la condivisione di progetti di ricerca e di policy con un interlocutore di significativa influenza culturale internazionale».

Al termine del conferimento del titolo, Lord Stern pronuncerà la lectio cathedrae magistralis.

Nicholas Herbert Stern

Nicholas Herbert Stern, dal 2007 Barone Stern di Brentford, è nato ad Hammersmith (Londra) il 22 aprile 1946. Attualmente è professore in Economics and Government e direttore del Grantham Research Institute on Climate Change and the Environment alla London School of Economics and Political Science. È membro della British Academy e della Royal Society, di cui è stato presidente, e dell’American Academy of Arts and Sciences. Lord Stern è stato economista capo e consigliere del presidente della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (1994-99), economista capo e vicepresidente senior della Banca mondiale (2000-2003) e capo del Servizio economico del governo di Sua Maestà. In tale funzione ha coordinato, per conto del governo britannico, il rapporto sugli aspetti economici del cambiamento climatico (2005-2006), noto come “Stern Review”. Dal 2016 è co-presidente della Commissione Stern-Stiglitz sul carbon pricing.

Lord Stern è autore di numerosi articoli scientifici e libri nei settori dell’economia dello sviluppo, dell’analisi costi-benefici e dell’economia del cambiamento climatico. Tra i suoi libri più recenti ricordiamo A Blueprint for a Safer Planet (2010); Why Are We Waiting? The Logic, Urgency, and Promise of Tackling Climate Change (2015); Standing up for a Sustainable World (2020, con Claude Henry e Johan Rockström).

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...