Trieste, presentato “R… Estate in armonia 2022”

Il vicesindaco Serena Tonel detta il calendario della rassegna teatrale

Trieste, presentato “R… Estate in armonia 2022”.

«Le compagnie de “L’Armonia” ci aiutano a mantenere vivo il dialetto, non solo quello parlato in famiglia ma anche quello delle produzioni teatrali di livello eccellente. Tant’è che ricevono anche premi nazionali che riconoscono il valore delle loro produzioni. Il dialetto triestino è uno dei valori della nostra comunità e il Comune di Trieste è ben lieto di essere a fianco de “L’Armonia” per creare le migliori condizioni per realizzare questi spettacoli, non solo durante la stagione invernale ma anche durante l’estate, valorizzando e animando luoghi e rioni della città».

Con queste parole il vicesindaco e assessore ai Teatri Serena Tonel – presenti anche i vertici e rappresentanti de “L’Armonia” con il nuovo presidente Paolo Dalfovo e il suo predecessore Giuliano Zannier, il direttore artistico Riccardo Fortuna e l’infaticabile Sabrina Censky Gojak, la presidente della Commissione consiliare Cultura Manuela Declich, nonché diversi rappresentanti delle compagnie triestine che hanno aderito al progetto – ha presentato il programma della rassegna teatrale estiva “r…Estate in Armonia 2022 – Teatrino Basaglia all’aperto”.

La rassegna si terrà, a partire da sabato 2 luglio, nella fresca cornice del Parco di San Giovanni di Trieste (via Edoardo Weiss, 13) con inizio alle ore 21.00. In caso di maltempo gli spettacoli andranno in scena all’interno. 

La rassegna è inserita nel Progetto L’ARMONIA TEATRO AMATORIALE, sostenuto dall’Associazione Regionale FITA-UILT FVG APS, e si realizza grazie alla concessione dell’ERPAC FVG.

Il cartellone è composto da 6 commedie, per un totale di 11 appuntamenti, tutte provenienti dalla fortunatissima 37ma Stagione del Teatro in Dialetto Triestino. 

Ecco il calendario degli appuntamenti:

  • sabato 2 e domenica 3 luglio: “Un amor a bassa pression, regia di Giuliano Zannier
  • venerdì 8 e sabato 9 luglio: “Mi, Ti, Lui e l’Antrios”, regia di Riccardo Fortuna
  • domenica 17 luglio: “Sussidio caschime in boca”, regia di Julian Sgherla
  • venerdì 22 e sabato 23 luglio: “Casalinghe disperade”, regia di Alessandra Privileggi
  • venerdì 5 e sabato 6 agosto: “Deme Pase”, regia di Riccardo Fortuna
  • venerdì 12 e sabato 13 agosto: “El zogo de le tre porte”, regia di Silvia Grezzi

Ingresso Unico: 7 euro. Prevendita biglietti con maggiorazione al TICKETPOINT di Corso Italia 6/c a Trieste (1° piano) e anche online:
https://biglietteria.ticketpoint-trieste.it

2022_33726

2022_33723stampa

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...