Pistoia, iniziativa dei Musei Civici: “Primavera al Museo”

In programma per sabato, visite guidate e un concerto di musica da camera a Palazzo Fabroni

Pistoia, iniziativa dei Musei Civici: “Primavera al Museo”.

Un fine settimana, quello dall’8 al 10 aprile, ricco di iniziative nell’ambito del programma “Primavera al Museo 2022”, a cura dei Musei Civici di Pistoia.

Venerdì 8 aprile, alle 17, si terrà al Museo Civico d’arte antica in Palazzo Comunale, nel salone del terzo piano, la conferenza di Anna Agostini e Elena Bartolozzi dal titolo “Un San Jacopo e un Sant’Atto restaurati”, un approfondimento sui temi legati alla storia e al restauro dei due dipinti su tavola sagomati, risalenti al XVII secolo, che raffigurano i santi protettori di Pistoia, recentemente recuperati nella loro integrità grazie ad un attento intervento di recupero, e ora esposti nel salone del Sei e Settecento del Museo Civico.

L’ingresso alla conferenza è libero fino a esaurimento dei posti disponibili; è preferibile prenotare entro le ore 13 di giovedì 7 aprile, telefonando al numero verde di Pistoiainforma 800 012146.

Sabato 9 aprile, alle 10.30, al Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni, in via Sant’Andrea 18, visita guidata alla mostra #NATIVI100 con la curatrice Giovanna Uzzani. Possono partecipare massimo 15 persone, pertanto è obbligatoria la prenotazione da effettuare, entro le ore 13.00 di venerdì 8 aprile, al numero di Pistoiainforma 800 012146. La partecipazione prevede il solo costo del biglietto d’ingresso alla mostra (ridotto gruppi 2 euro). Il ritrovo dei partecipanti è fissato presso la biglietteria di Palazzo Fabroni, dieci minuti prima dell’inizio della visita.

Sempre sabato 9 aprile, alle 16.30, nel salone del primo piano del Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni, si svolgerà il concerto di musica da camera “Combinazione di forze 1”, concerto per flauto (Guido Pratesi) e pianoforte (Lorenzo Mascilli). Attingendo ai repertori della tradizione musicale novecentesca, fra Francia e Italia, si propongono tre grandi interpreti del Novecento: Darius Milhaud, Francis Jean Marcel Poulenc, Giorgio Gaslini. Il titolo del concerto, Combinazione di forze, rimanda ai dipinti di Gualtiero Nativi, nei quali si incrociano, contrastano o armonizzano tensioni di forze in contrappunto dinamico: tecniche pittoriche e modelli compositivi della tradizione si combinano alle attrattive delle moderne forme astratte.

L’ingresso al concerto è libero fino a esaurimento dei 50 posti disponibili; è preferibile prenotare entro le ore 13 di venerdì 8 aprile, scrivendo una email all’Associazione Eletto Arte all’indirizzo [email protected].
Domenica 10 aprile, dalle 11 alle 12 e dalle 12 alle 13, “A Firenze in ricordo di Gualtiero Nativi”, due visite guidate alla Fondazione Giovanni Michelucci di Fiesole con Alessandro Masetti, autore del saggio dedicato al rapporto Michelucci-Nativi nel catalogo #NATIVI100.

A ciascuna delle due visite guidate può partecipare un massimo di 10 persone, è pertanto obbligatoria la prenotazione da effettuare, entro le ore 13 di venerdì 8 aprile, scrivendo una mail all’Associazione Eletto Arte all’indirizzo [email protected].
Il ritrovo dei partecipanti è fissato a Fiesole, in piazza Mino da Fiesole, quindici minuti prima dell’inizio di ciascuna visita. L’ingresso e la visita sono gratuiti.
Per partecipare a tutte le iniziative è necessario essere muniti di Green Pass rafforzato e indossare la mascherina del tipo FFP2.

Per ulteriori informazioni sul programma ‘Primavera al Museo’: https://musei.comune.pistoia.it/eventi/primavera-al-museo

 

Pistoia, iniziativa dei Musei Civici: "Primavera al Museo"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...