Monza, a dicembre cinque appuntamenti da remoto per scoprire tutti i segreti della villa del Piermarini

Monza, 27 novembre 2020. Si comincia il 3 dicembre con «Il regicidio e la Cappella Espiatoria». È il primo dei cinque «Racconti in poltrona. Storie e leggende della Reggia di Monza» promossi dal Comune di Monza e dalla Reggia di Monza, in collaborazione con il «Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde», per accompagnare i visitatori alla scoperta, o alla riscoperta, della villa progettata nel 1777 dall’architetto Giuseppe Piermarini.

Sinergia per la cultura. «È un progetto che nasce dalla sinergia tra il Comune, il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e il Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde, spiegano il Sindaco e Presidente del Consorzio Dario Allevi e l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo. Prima della pandemia erano in programma due conferenze e diverse visite guidate che a causa dell’emergenza sanitaria non abbiamo potuto fare. Così abbiamo deciso di proporre una serie di “chiacchierate” a cadenza bisettimanale su temi che possono interessare un pubblico vasto, dagli appassionati di storia agli amanti della Reggia e del suo Parco, da chi avrebbe voluto fare una visita guidata agli Appartamenti Reali agli studenti costretti alla didattica a distanza. Conferenze che i monzesi, e non, potranno seguire da casa comodamente seduti in poltrona In questo modo, anche grazie all’uso della tecnologia, possiamo coinvolgere i cittadini in un momento in cui i luoghi della cultura sono chiusi a causa dell’emergenza sanitaria».

Tecnologia e social per nuove forme di fruizione della cultura. «L’emergenza sanitaria ha condizionato non solo le nostre abitudini, ma anche le nostre forme di fruizione e di intrattenimento, prosegue il Direttore Generale della Reggia di Monza, Giuseppe Distefano. L’utilizzo della tecnologia e dei social media in campo culturale hanno sviluppato un’inedita modalità di visita e di linguaggio, più vicina e diretta al pubblico. Con “Racconti in poltrona” siamo entusiasti di portare la bellezza degli Appartamenti Reali e del Parco nelle case dei cittadini, accompagnandovi alla loro virtuale scoperta».

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Un’informazione strutturata, ma nello stesso tempo semplice e accessibile a tutti. «La lunga storia della Villa Reale si snoda attraverso i secoli cruciali della modernità e suggerisce un’ampia gamma di argomenti che si prestano a letture tematiche del luogo, permettendone una continua riscoperta. L’offerta culturale – afferma Marina Rosa del “Centro Documentazione Residenze Reali Lombarde” – seppur limitata nel tempo, è comunque variegata e consente al pubblico di scegliere ciò che più lo incuriosisce e lo affascina, di farsi così trasportare, comodamente seduto in poltrona, in luoghi, spazi e tempi di fatti irraggiungibili».

Focus sul Regicidio. Nel primo appuntamento, in occasione del 120esimo anniversario del Regicidio e dei 110 anni dalla costruzione della Cappella Espiatoria, giovedì 3 dicembre alle ore 18.00 su piattaforma «Zoom» Debora Lo Conte ci parlerà de «Il regicidio e la Cappella Espiatoria»: un focus sulla giornata del 29 luglio 1900, quando Umberto I di Savoia fu ucciso dall’anarchico Gaetano Bresci a pochi passi dalla Reggia di Monza, e sulla storia della Cappelle Espiatoria, costruita nel punto in cui fu assassinato il Re e inaugurata nel decimo anniversario del regicidio, il 29 luglio 1910.

Alla scoperta della «casa» di campagna. Domenica 6 dicembre, sempre alle ore 18.00 e sempre su «Zoom», il secondo appuntamento: Marina Rosa ci aprirà le porte di «Una “casa di campagna” nella ridente e salubre Monza», un nuovo punto di vista sulla Reggia di Monza.

Il potere è donna. Si parlerà, invece, di donne e potere nella terza conferenza, giovedì 10 dicembre alle ore 18.00 su «Zoom». Elena Riva affronterà il tema delle «Sovrane in Villa tra villeggiatura e potere politico».

Visita guidata agli «Appartamenti Reali». Domenica 13 dicembre entreremo dentro gli «Appartamenti Reali» della Reggia di Monza. In diretta Facebook dalla pagina della Reggia di Monza, del Comune di Monza e degli «Amici della Reggia di Monza» alle ore 18.00 Marina Rosa e Corrado Beretta ci condurranno «Nelle stanze di Umberto e Margherita alla scoperta di oggetti che raccontano storie».

Passeggiata nel parco. L’ultimo dei «Racconti in poltrona» è in programma giovedì 17 dicembre alle ore 14 in diretta Facebook (pagina della Reggia di Monza, del Comune di Monza e degli «Amici della Reggia di Monza») dal Parco: Corrado Beretta racconterà «Il Parco e le sue leggende».


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...