Messina, una targa marmorea in ricordo di Cervantes

Sarà collocata presso il Tribunale

Messina, in attesa di essere collocata presso il Tribunale di Messina, ove sorgeva il Grande Ospedale in cui fu ricoverato Miguel De Cervantes Saavedra, al ritorno dalla Battaglia di Lepanto il 2 novembre 1571, è stata donata dal Rotary Club Stretto di Messina al Comune la targa marmorea in ricordo delle cure ricevute dall’autore del Don Chisciotte, per le ferite ricevute nello scontro navale.

Presenti alla cerimonia l’Assessore al Turismo Enzo Caruso, l’Assessore alla Cultura di Regensburg Wolfgang Dersch, il Presidente del Network internazionale Cristos Salmuras, la responsabile culturale del castello di Lepanto, Lucia Trikka, il Presidente della Marco Polo Project Piero Pettenò, il Presidente del Rotary Club Stretto di Messina Piero Federico, insieme al Tesoriere Giuseppe Termini ed il consigliere Pio Topazio.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...