“Lecco In Acquarello 2023″, la quinta edizione della mostra dedicata ai giovani studenti. Il tema di quest’anno: “Cosa c’entra la felicità?” di Marco Balzano

Viene inaugurata il 26 maggio la mostra allestita presso la Torre Viscontea

“Lecco In Acquarello 2023″, la quinta edizione della mostra dedicata ai giovani studenti. Il tema: “Cosa c’entra la felicità?” di Marco Balzano.

Venerdì 26 maggio, alle 18, al Palazzo delle Paure, viene inaugurata la mostra allestita in Torre Viscontea “Lecco In Acquarello”. Come in tutte le edizioni, Lecco In Acquarello è focalizzata sulla formazione e sulla valorizzazione dei giovani studenti, anche attraverso il confronto con i maestri acquarellisti selezionati dalla commissione organizzativa di Fabriano In Acquarello.
È stata riproposta l’efficace formula incentrata attorno alla lettura di un libro proposto da “Leggermente”, in questa edizione è stato preso in esame il saggio di Marco Balzano “Cosa c’entra la felicità?”, compresi incontro e dibattito con l’autore.

Le Sezioni di Grafica hanno realizzato il materiale pubblicitario (manifesti, inviti, ecc.) ed hanno curato in toto la campagna di comunicazione sui social. La Sezioni del Figurativo, con il supporto e la supervisione di maestri acquarellisti, hanno illustrato alcune scene tratte dal libro preso in esame e ne hanno reinterpretato la grafica della copertina elaborata dagli studenti della sezione grafica. La Sezione di Scenografia ha progettato e posto in opera l’impianto scenografico che fa da corredo alla mostra presso la Torre Viscontea. Durante Lecco in acquarello, si svolgeranno delle dimostrazioni in Torre Viscontea da parte di artisti della Scuola del maestro Angelo Gorlini.

L’anticipazione di “Lecco in Acquarello 2023” è avvenuta presso la Sala Conferenze di Confcommercio Lecco il 17 maggio alle ore 11.00.
Un evento incontro fra due scuole di formazione differenti: l’Alberghiero della Fondazione Enaip sede di Vimercate e la Sezione Grafica del Liceo Artistico Medardo Rosso di Lecco.
Sono stati presentati biscotti dolci decorati con tecniche che evocano i colori acquarellati. L’arte visiva ha incontrato il gusto, offrendo un’esperienza “polisensoriale” che ha messo in connessione olfatto, tatto, gusto, udito e vista.
I manufatti culinari hanno rappresentato un “assaggio” preliminare di Lecco In Acquarello, le cornici “biscottate” erano le riproduzioni in miniatura delle cornici “cartonate” contenenti opere d’arte esposte presso la Hall di Palazzo del Commercio.

 

PROGRAMMA
Mostra in Torre Viscontea
Inaugurazione presso Palazzo delle Paure e successiva visita della mostra in Torre Viscontea: venerdì 26 maggio ore 18.00
Durata della mostra: dal 27 maggio al 18 giugno
Nei diversi ambienti verranno allestite:
Mostra selezionata da “FabrianoInAcquarello – Horizon”. Opere di acquarellisti internazionali e degli allievi della Scuola “Angelo Gorlini”; Elaborati in acquarello e scenografia a cura degli studenti del Liceo Artistico Medardo Rosso.
Hall di Palazzo del Commercio, dal 25 maggio al 4 giugno: Esposizione di opere di artisti internazionali.

 

Le classi coinvolte sono: 3, 4 e 5 sezione grafica, 3 sezione arti figurative e 4 sezione
scenografia dell’I.I.S. Medardo Rosso di Lecco.

“Lecco In Acquarello 2023”, la quinta edizione della mostra dedicata ai giovani studenti. Il tema di quest’anno: “Cosa c’entra la felicità?” di Marco Balzano

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...