Frosinone, successo all’incontro Internazionale sull’agave

14 ottobre

Frosinone, successo all’incontro Internazionale sull’agave.

Accolta con grande interesse e favore la partecipazione della Città di Frosinone allincontro internazionale Italia – Messico sul tema “L’agave (maguey) e la sua naturalizzazione in Europa“, con l’assessore al centro storico Danilo Magliocchetti in collegamento su piattaforma virtuale. L’agave (la “radeca”), infatti, è uno dei simboli di una delle manifestazioni più sentite e partecipate del capoluogo, il Carnevale storico frusinate.

L’incontro internazionale ha rappresentato un ponte di conoscenza e di studio tra il Messico e l’Europa – ha dichiarato l’assessore Magliocchettioltre che una occasione di confronto sulle tante applicazioni dell’agave nei più svariati campi. Ho avuto il piacere di portare il saluto del Comune di Frosinone e del sindaco, Riccardo Mastrangeli: è stato un onore e un privilegio parlare di Frosinone e della radeca dinanzi a un tavolo di relatori così prestigioso, che ha apprezzato il legame tra la cultura identitaria e territoriale della città e l’agave nel corso del Carnevale, manifestazione dalle implicazioni non solo ludiche e goliardiche. Fortissima è, soprattutto, la sua valenza culturale e sociale che intendiamo valorizzare, in occasione del Carnevale, mediante incontri e dibattiti a tema sull’uso dell’agave”.
“La ‘radeca’, la foglia di agave brandita durante i festeggiamenti del Martedì grasso, non è semplicemente una pianta: per noi ciociari è anche e soprattutto un simbolo identitario, ormai inscritto nel DNA stesso della nostra comunità  – ha dichiarato il sindaco, Riccardo Mastrangeli – Dopo la partecipazione all’importante incontro internazionale, la ‘radeca’ e il nostro Carnevale storico, unico al mondo, hanno raggiunto un palcoscenico ancora più vasto. L’assessore Magliocchetti ha invitato i rappresentanti del Comune di Acquedolci a prendere parte alla prossima edizione del Carnevale, ricevendo in cambio un’adesione entusiastica alla proposta. Il dialogo instauratosi con i rappresentanti della città siciliana, nota per la coltivazione dell’agave, potrebbe costituire il preludio di un legame di gemellaggio. Anche i rappresentanti dell’ente parco dei Nebrodi, infine, sono stati invitati ai nostri festeggiamenti per il martedì grasso. Il nostro Carnevale storico, del resto, è una manifestazione antichissima e unica al mondo, in grado di unire felicemente folclore e goliardia e di affascinare i partecipanti quale rito di rinnovamento simbolico, vitale, gioioso, travolgente”.

Frosinone, successo all'incontro Internazionale sull'agave

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...