fbpx
CAMBIA LINGUA

Firenze, “Travolgente frenesia” è il libro che narra la storia del Carnevale di Viareggio

Martedì 7 febbraio si terrà la presentazione del volume nella Sala Fanfani a Palazzo del Pegaso

Firenze, “Travolgente frenesia” è il libro che narra la storia del Carnevale di Viareggio.

 

Martedì 7 febbraio alle 15, nella sala Fanfani a palazzo del Pegaso presentazione del volume sul Carnevale dal 1873 al 1923 con un’appendice sui giorni nostri. Intervengono gli autori Giampiero Petrucci e Claudia Menichini, il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, il vicepresidente Marco Casucci e il consigliere Massimo Baldini.

La storia del Carnevale di Viareggio dal 1873 al 1923 ed oggi nel volume “Travolgente frenesia” di Giampiero Petrucci e Claudia Menichini.  La presentazione si tiene martedì 7 febbraio alle 15 nella sala Fanfani a palazzo del Pegaso (via Cavour 4).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Nel libro si parla della simbiosi, che dura da oltre 150 anni, tra Viareggio e il suo Carnevale. Nelle pagine si ripercorre la storia viareggina dal 1873 al 1923, nei primi 50 anni di vita ufficiale del Carnevale, attraverso innumerevoli notizie, avvenimenti e personaggi di ogni genere, con un salto in avanti sui giorni nostri. Dalla cronaca locale si passa alla storia mondiale, dall’arte si spazia alla musica, dalla medicina allo sport, dalla religione alla politica, dalla guerra al fascismo, dal cinema fino alla letteratura.

All’iniziativa intervengono, oltre agli autori, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo, il vicepresidente Marco Casucci e il consigliere Massimiliano Baldini.

Firenze, “Travolgente frenesia” è il libro che narra la storia del Carnevale di Viareggio.

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×