fbpx

Villasalto, 75enne ubriaco minaccia passanti con un bastone

L'uomo era agli arresti domiciliari

Villasalto, 75enne ubriaco minaccia passanti con un bastone.

Ieri sera a Villasalto i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso l’abitazione di un 75enne pensionato, in atto agli arresti domiciliari, allorché lo stesso, verosimilmente a causa dell’uso eccessivo di bevande alcooliche, si trovava sulla pubblica via ad inveire contro i passanti.

Malgrado il tentativo di riportarlo alla calma e l’invito a fare rientro nella sua abitazione, con fare agitato l’anziano proseguiva nella propria condotta, obbligando i militari a prenderlo a braccetto per riaccompagnarlo nel luogo di detenzione, dal quale era tecnicamente evaso.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’uomo riusciva tuttavia a divincolarsi e afferrato un bastone che si trovava nel cortile della sua abitazione si dirigeva con fare minaccioso verso alcune persone nella vicina Via Caprera.

Il fermo e la denuncia

A questo punto i militari lo bloccavano nuovamente sottraendogli il bastone che veniva posto sotto sequestro. Dopo un lungo conciliabolo riuscivano a riportarlo alla ragione e a ricondurlo in casa. È stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per evasione dagli arresti domiciliari e resistenza.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×