Vicenza, ricercato dalla Polizia: in manette un senza dimora per resistenza e lesioni

Vicenza, Lo hanno trovato questa notte, mentre dormiva in un giaciglio di fortuna, nei pressi di
Via Btg. Val Leogra.
Sottoposto alla identificazione, C.K., tunisino del 93, senza fissa dimora, è stato condotto
negli uffici di Viale Mazzini dove, identificato compiutamente, è stato tratto in arresto
come disposto dal Tribunale di Vicenza.
L’uomo, già tratto in arresto nel dicembre del 2020 per resistenza e lesioni a P.U., era
stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma in questura; obbligo, però, che nelle
ultime settimane non aveva più assolto.
Per questo, a seguito delle segnalazioni della Divisione Anticrimine della Questura di
Vicenza, è scattato l’arresto eseguito, questa notte, dagli Agenti delle Volanti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...