Vicenza, minaccia dal balcone vicino con machete: denunciato dalla polizia

Vicenza, è stata una futile lite, per altrettanti futili motivi, quella che si è conclusa con la denuncia in stato di libertà di M.S., vicentino del 67, incensurato.
L’anziano padre, a suo dire offeso da alcuni vicini, aveva poco prima delle 10 di ieri, avuto l’ennesima lite con un condomino di Via Fiume. Poi la reazione del figlio; con un machete in mano si è affacciato alla finestra e ha minacciato l’anziano vicino. Resosi conto di essere stato visto dal figlio, si è chiuso in casa.
Troppo tardi. La Volante, allertata da alcuni residenti che hanno contattato il 113, ha raggiunto l’uomo e, dopo avergli chiesto conto delle minacce, ha rinvenuto nella sua abitazione, nascosto sotto al letto, il machete con cui aveva minacciato l’anziano vicino di casa.
Per l’uomo immediata è scattata la denuncia in stato di libertà per il reato di minacce aggravate.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...