Vicenza, il pusher scappa in bicicletta la polizia lo blocca

Spaccio, il pusher scappa in bicicletta contromano ma la polizia locale lo blocca

Vicenza, il pusher scappa in bicicletta la polizia lo blocca.

Movimentato episodio martedì pomeriggio tra via Legione Antonini e la zona di San Felice.

Agenti in borghese del Nos, il nucleo operativo speciale della polizia locale, hanno effettuato un controllo mirato al contrasto dello spaccio nella zona compresa tra via dei Mille e via Legione Antonini. Qui, verso le 15, hanno notato uno scambio sospetto tra un uomo in bicicletta e una persona a piedi che, fermata e messa alle strette, ha consegnato agli agenti una dose di cocaina.

Avuto riscontro dello spaccio, il personale in borghese che nel frattempo aveva seguito il pusher fino in corso SS. Felice e Fortunato, ha cercato di fermarlo all’altezza di via Torino, ma l’uomo si è dato alla fuga in bicicletta contromano. All’incrocio con via Napoli,tuttavia, il pusher è stato raggiunto e bloccato, malgrado il tentativo di divincolarsi.

Accompagnato al distaccamento di Campo Marzo, A.O. 39 anni, è stato trovato in possesso di marjiuana e di 65 euro in banconote di vario taglio. E’ stato quindi denunciato per i reati di spaccio, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

L’acquirente, M.C.A., 50 anni, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanza stupefacente.

La zona sarà oggetto di specifici controlli antispaccio degli agenti in borghese del Nos anche nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...