fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: disturba i vicini di casa in preda ai fiumi dell’alcol, finisce ricoverato in Ospedale

L'uomo, all'interno del proprio appartamento, urlava a squarciagola, inveiva contro i passanti, e spostava il mobilio di casa, provocando forti rumori.

Vicenza: disturba i vicini di casa in preda ai fiumi dell’alcol, finisce ricoverato in Ospedale.

La Volante della Questura di Vicenza è intervenuta in Via Medici, ove alcuni condomini di un edificio della zona lamentavano la presenza di un uomo, all’interno del proprio appartamento, che urlava a squarciagola, inveiva contro i passanti, spostava il mobilio di casa, provocando forti rumori.

In effetti, gli Agenti arrivati sul posto udivano anche dalla strada le urla dell’uomo per cui decidevano di intervenire celermente.

Alla porta di casa si presentava un signore ben distinto che, malgrado fosse palesemente in preda ai fumi dell’alcol, forniva agli Agenti ogni informazione da loro chiesta, ma, alla raccomandazione di evitare di disturbare i condomini, improvvisamente si alterava e iniziava ad inveire contro tutti in maniera smodata.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ogni tentativo fatto dagli Agenti per calmare l’uomo otteneva l’effetto contrario, tanto che veniva richiesto l’intervento dei sanitari del SUEM per verificarne lo stato di salute, anche a sua stessa tutela.

Tuttavia, anche alla vista dei sanitari, l’uomo continuava ad inveire in direzione dei condomini, dei Poliziotti e degli infermieri presenti, tanto che questi, ritenevano opportuno accompagnarlo presso il Pronto Soccorso per un controllo medico.

Vicenza: disturba i vicini di casa in preda ai fiumi dell'alcol, finisce ricoverato in Ospedale.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×