fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza, deruba due ambulanti e si compra le sigarette: i vigili di quartiere arrestano un ladro al mercato

La refurtiva è stata restituita ai derubati

Vicenza, deruba due ambulanti e si compra le sigarette: i vigili di quartiere arrestano un ladro al mercato.

Prima significativa operazione dei vigili di quartiere impegnati in centro storico a Vicenza. Giovedì mattina hanno individuato e arrestato un uomo che aveva derubato due venditori ambulanti.

Il furto è avvenuto al mercato del giovedì: poco dopo le 9, la neonata pattuglia degli agenti di quartiere, impiegata in centro storico, è intervenuta in contra’ Pescherie Vecchie, dove un commerciante si è accorto di essere stato derubato del borsello riposto nell’autocarro mentre era impegnato a servire una cliente.

Raccolta la descrizione del soggetto, gli agenti si sono subito messi sulle sue tracce, individuandolo mentre si stava dando alla fuga dopo aver derubato con la stessa tecnica una seconda ambulante, con banco di frutta e verdura in piazza delle Erbe. Alla vista dei vigili, l’uomo si è messo a correre ancor più velocemente, facendo provvisoriamente perdere le proprie tracce.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli agenti hanno quindi diramato alle altre pattuglie una minuziosa descrizione del soggetto che, poco più tardi, è stato intercettato e fermato da una seconda pattuglia di vigili di quartiere, in servizio in via Napoli.

L’uomo, riconosciuto anche dalle vittime, è stato trovato in possesso di parte delle refurtiva, tra cui una carta di credito con cui nel frattempo aveva acquistato quattro pacchetti di sigarette in una tabaccheria del centro. È stato pertanto tratto in arresto per i reati di furto e utilizzo indebito della carta di credito.

La refurtiva è stata restituita ai derubati, mentre le sigarette sono state sequestrate.

Vicenza 02-11-23 vigili di quartiere foto FRANCESCO DALLA POZZA

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×