Vicenza, controlli antidroga: spacciatore inseguito e fermato dalla Polizia tra gli applausi dei cittadini

I fatti sono avvenuti giovedì pomeriggio nell'ambito di uno dei controlli quotidiani della zona di Campo Marzo

Vicenza, gli agenti della polizia locale in borghese lo hanno inseguito a piedi lungo viale Verdi e viale Milano, bloccandolo in via Genova tra gli applausi dei cittadini. Poco prima, attraverso le telecamere di videosorveglianza l’uomo era stato visto spacciare in via Battaglione Monte Berico, ma si è dato alla fuga non appena gli agenti del Nucleo operativo speciale sono intervenuti per chiedergli le generalità. Lo spacciatore è stato raggiunto in via Genova e fermato non senza difficoltà, tanto che gli agenti hanno dovuto utilizzare lo spray in dotazione per immobilizzarlo.

I fatti sono avvenuti giovedì pomeriggio nell’ambito di uno dei controlli quotidiani della zona di Campo Marzo,

N.N. 35 anni, senza fissa dimora, è stato condotto in comando con l’ausilio delle pattuglie antidegrado, fotosegnalato e denunciato per spaccio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’acquirente, T.M. 44 anni, fermato nel frattempo in zona, ha consegnato spontaneamente la dose di eroina appena comprata ed è stato segnalato alla Prefettura.

Lo stesso pomeriggio anche una seconda persona è stata segnalata alla Prefettura per aver acquistato una dose di eroina nella stessa zona.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...