Vicenza, botte e bastonate alla madre: 34enne in carcere a Cornedo

Vicenza, nel pomeriggio del 18.11.2021 i militari della Stazione Carabinieri di Valdagno hanno eseguito l’Ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di ZM, 34 anni, originario della “città della lana”, emessa dal Tribunale di Vicenza a causa delle condotte violente poste in essere dallo stesso nei confronti della madre.
L’uomo, rintracciato all’interno dell’abitazione della madre in Cornedo, a partire dal 2019 era stato allontanato dall’abitazione in cui conviveva con la stessa, con il divieto di avvicinarsi a quest’ultima, a causa delle violenze e dei maltrattamenti posti in essere all’interno delle mura domestiche.
Nel corso del tempo è stato tuttavia possibile appurare la puntuale e reiterata violazione del suddetto provvedimento. Tali violazioni hanno portato all’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita nella giornata del 18 novembre scorso.
A termine delle formalità di rito lo stesso è stato associato presso la Casa Circondariale di Vicenza, e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...