Vicenza, aggredisce l’anziana madre con una mazza da baseball: allontanato d’urgenza dalla casa familiare

Vicenza, L.R., vicentino del 1974, è stato deferito alla competente A.G. per minacce aggravate consumate nei confronti della anziana madre.
L’uomo, già in passato responsabile di numerose liti e minacce nei confronti della donna, è stato colto sul fatto dagli Agenti delle Volanti che, nella mattinata dello scorso 19 luglio, sono intervenuti presso l’abitazione in zona ferrovieri dove hanno proceduto anche al sequestro della mazza da baseball indicata dalla donna quale strumento con il quale era stata più volte minacciata dal figlio.
Gli Agenti hanno quindi condotto l’uomo in Questura dove è emerso a suo carico anche un provvedimento di ammonimento emesso dal Questore di Vicenza proprio per le numerose e ripetute liti che avevano portato la vittima a rivolgersi alla Polizia di Stato.
Dopo aver quindi ricostruito i pregressi episodi e preso atto della pericolosità del soggetto, confermata anche dall’atteggiamento particolarmente aggressivo tenuto in presenza degli Operatori di polizia, l’uomo è stato allontanato dall’ abitazione così come previsto dall’art.384 bis del codice di procedura penale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...