Vicenza, aggredisce in strada i passanti: arrestato 42enne

Aggredisce in strada i passanti. La polizia blocca e denuncia il 42enne pluripregiudicato

Vicenza, aggredisce in strada i passanti: arrestato 42enne.

Nella serata di ieri, intorno alle ore 20,00, una Pattuglia della Squadra “VOLANTI” veniva inviata dalla Centrale Operativa della Questura in via Legione Galieni in ausilio di un equipaggio dell’Arma dei Carabinieri, appena intervenuto per una aggressione tra alcune persone, apparentemente per motivi di traffico.

Gli Agenti giunti sul posto notavano un uomo ed una donna che stavano discutendo animatamente con un motociclista, ed apprendevano dai presenti che poc’anzi il motociclista, in evidente stato di ubriachezza, aveva aggredito l’uomo, colpendolo con il casco in pieno volto, costringendo, così, i Carabinieri ad immobilizzarlo per contenerne la furia.

Gli uomini delle Forze dell’Ordine, dopo aver in un primo momento riportato la situazione alla calma, procedevano ad ascoltare da vittime e testimoni la versione dei fatti così come avvenuti.

Nel frattempo il motociclista, che sembrava essersi calmato dopo essere stato invitato a mantenere un atteggiamento tranquillo, una volta lasciato libero di muoversi iniziava ad inveire ed a minacciare di morte i passanti e gli Agenti, i quali gli ordinavano di salire in macchina per essere accompagnato in Questura e compiutamente identificato.

A questo punto il soggetto, ancor più esagitato, in maniera violenta si rifiutava di seguire gli operatori e cercava la fuga, fino a spingere e strattonare i Poliziotti. Per questo motivo gli Agenti erano nuovamente costretti ad immobilizzarlo e ad accompagnarlo presso gli Uffici di Viale Mazzini, dove, al termine degli atti di Polizia Giudiziaria, veniva denunciato alla Autorità Giudiziaria per resistenza a Pubblico Ufficiale, e sanzionato in base all’art. 688 del Codice Penale per ubriachezza molesta.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...