fbpx
CAMBIA LINGUA

Viareggio: i Carabinieri arrestano un cittadino Rumeno per furto. Dovrà scontare oltre 10 mesi di carcere

L’attività di prevenzione e contrasto alla micro criminalità posta in campo dal Comando Compagnia di Viareggio, verrà maggiormente intensificata con l’avvento delle prossime festività Pasquali.

Viareggio: i Carabinieri arrestano un cittadino Rumeno per furto. Dovrà scontare oltre 10 mesi di carcere.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Viareggio, hanno arrestato un cittadino Rumeno domiciliato a Viareggio, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lucca, per aver compiuto una serie di reati contro il patrimonio nel territorio versiliese.

Il personale impegnato di pattuglia, dopo aver assunto informazioni e compiuto ricerche nel Comune di Viareggio, la scorsa mattina alle ore 06:30, ha rintracciato l’uomo che è stato accompagnato presso gli uffici del Comando per eseguire la notifica degli atti emessi dall’Autorità Giudiziaria, in relazione al reato di furto compiuti dall’uomo in concorso con altri connazionali.

Al termine delle attività, il cittadino Rumeno è stato condotto alla Casa Circondariale di Lucca ove permarrà, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per espiare la pena di 10 mesi e 21 giorni di detenzione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’attività di prevenzione e contrasto alla micro criminalità posta in campo dal Comando Compagnia di Viareggio, verrà maggiormente intensificata con l’avvento delle prossime festività Pasquali, che vedrà sul territorio un maggior numero di pattuglie proprio per garantire la legalità e instaurare nel cittadino una percezione di sicurezza sempre maggiore.

Viareggio: i Carabinieri arrestano un cittadino Rumeno per furto. Dovrà scontare oltre 10 mesi di carcere.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×