fbpx
CAMBIA LINGUA

Vescovato: uomo 45enne viene sfrattato, allora ruba porte e caloriferi. Denunciato per furto

Nell’appartamento non era presente nessuno e hanno constatato che erano stati portati via alcuni caloriferi, diverse porte interne, una cucina e un lavabo da bagno.

Vescovato: uomo 45enne viene sfrattato, allora ruba porte e caloriferi. Denunciato per furto.

Prima di lasciare l’alloggio che aveva in affitto, si è impossessato di porte, di caloriferi, di una cucina e di un lavabo che erano all’interno.

Ma la vittima ha chiesto l’intervento dei carabinieri per le opportune verifiche e ha presentato la denuncia per il fatto. A finire nei guai è stato un uomo di 45 anni, con precedenti di polizia a carico.

La vittima ha raccontato in denuncia di avere affittato un alloggio al 45 e, a seguito di morosità, era stata avviata una procedura di sfratto. Lo sfratto era stato tentato a fine ottobre e, come da accordi tra le parti, era stato rinviato a fine novembre.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ma quando, un mese dopo, si sono presentati in casa per dare seguito allo sfratto, nell’appartamento non era presente nessuno e hanno constatato che erano stati portati via alcuni caloriferi, diverse porte interne, una cucina e un lavabo da bagno.

I militari hanno ricevuto la denuncia e, al termine degli accertamenti di competenza, verificando che porte e finestre dell’appartamento non presentavano segni di scasso di alcun genere, hanno denunciato il 45enne per furto.

Vescovato: uomo 45enne viene sfrattato, allora ruba porte e caloriferi. Denunciato per furto

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×