fbpx
CAMBIA LINGUA

Verona: 39enne investe due pedoni sulle strisce e consegna una patente polacca risultata falsa. Denunciato

Il 39enne risponderà anche delle lesioni provocate ai pedoni, che non sono in gravi condizioni.

Verona: 39enne investe due pedoni sulle strisce e consegna una patente polacca risultata falsa. Denunciato.

Continua il contrasto alle “patenti false” da parte del personale del Laboratorio Analisi Documentale LAD e del Reparto Motorizzato della Polizia locale. Il 5 febbraio sera un automobilista 39enne ha investito due pedoni sulle strisce pedonali in via Unità d’Italia all’incrocio con via Monti Lessini.

Alla pattuglia intervenuta l’uomo ha presentato una patente polacca, accertata come falsa dopo le analisi di laboratorio risultate fondamentali per non ingannare i controlli. Il 39enne, che verrà denunciato alla Procura per l’uso del titolo di guida falso e a cui sarà contestata la guida senza patente, risponderà anche delle lesioni provocate ai pedoni, che non sono in gravi condizioni.

Altri due cittadini hanno invece tentato di convertire alla Motorizzazione patenti polacche in italiane, ma sono stati segnalati alla Procura dagli uomini del LAD, sequestrando i permessi di guida con conseguente notizia di reato.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Verona: 39enne investe due pedoni sulle strisce e consegna una patente polacca risultata falsa. Denunciato.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×