Verona, 3 incidenti in poche ore, investite 2 donne mentre attraversavano la strada

Verona, grave incidente questa mattina alle 9.30 in via dell’Autiere, dove una donna di 55 anni residente a Nogarole Rocca è stata investita da una Ford Fiesta proveniente da Ponte San Francesco mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. Alla guida dell’auto un cittadino pakistano di 50 anni. L’impatto è stato piuttosto rilevante ed il pedone è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Borgo Trento per gli accertamenti e le cure del caso.

Il Nucleo infortunistica stradale della Polizia locale è intervenuto per i rilievi, al termine dei quali gli agenti hanno contestato la violazione all’automobilista ritirandogli immediatamente la patente.
Dalla ricostruzione è emerso infatti che il conducente non si è fermato nonostante il pedone stesse attraversando dalla sua sinistra verso destra, trovandosi ormai nella fase finale del percorso a pochi passi dal marciapiede.

Sempre in via dell’Autiere si è verificato questa notte un altro incidente stradale, che ha visto coinvolto un ventunenne alla guida di una Mini, uscita di strada e poi capovoltasi danneggiando anche la segnaletica stradale presente in luogo.
Il conducente di 21 anni è risultato positivo all’alcoltest; è stato quindi sanzionato per guida in stato di ebbrezza, per non essere stato in grado di mantenere il controllo del veicolo e per aver danneggiato la segnaletica.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Un altro investimento di pedone si è verificato ieri sera alle 19.30 in via Campo Marzo, dove il conducente di 29enne di una Renault ha investito una donna di 63 anni che stava attraversando la strada.
Sottoposto ad alcoltest anche lui è risultato positivo. La patente gli è stata quindi immediatamente ritirata. La donna è stata trasportata al pronto soccorso per le cure necessarie.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...