Vercelli, rubava le offerte dei fedeli in chiesa: 40enne denunciato

Vercelli, nel primo pomeriggio di ieri, 20 Maggio 2021, gli operatori della Squadra Volante della Questura di Vercelli hanno denunciato un quarantenne residente in provincia di Novara, per il reato di furto.
In particolare, mentre gli operatori effettuavano i quotidiani controlli del territorio, decidevano di avviarsi presso la Basilica Sant’Andrea su disposizione della sala Operativa. Nello specifico, veniva segnalato un uomo che era intento ad asportare monetine dalla cassetta delle offerte dei fedeli.
Gli operatori, celermente giunti sul posto, individuavano ed identificavano un uomo corrispondente alla descrizione fornita dal richiedente l’intervento che si aggirava con fare sospetto nei pressi della Basilica.
Dai controlli effettuati il soggetto risultava destinatario di altra denuncia per fatti simili.
Condotto presso gli Uffici della locale Questura e sottoposto ad un accurato controllo personale, si rinveniva sul soggetto una somma di denaro in monete di diverso taglio nonché delle fascette in plastica e del nastro biadesivo utilizzate per costruire un arnese di fortuna con lo scopo di asportare le monete dal candeliere votivo delle offerte.
Per i fatti sopra descritti l’uomo veniva denunciato per il reato di furto.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...