Vercelli, dopo la chiusura di un locale adottati quattro provvedimenti di divieto di accesso alle aree urbane

A causa di una rissa in un locale, la Polizia ha sospeso la licenza al proprietario del locale e inibito i responsabili alla frequentazione del locale stesso e delle vie limitrofe.

Vercelli, dopo la chiusura di un locale adottati quattro provvedimenti di divieto di accesso alle aree urbane.

A conclusione dell’iter procedimentale istruito dalla Divisione Polizia Anticrimine relativo ai fatti verificatisi la notte del 2 ottobre scorso a Vercelli nei pressi di un circolo privato, già destinatario di un provvedimento di sospensione della licenza per giorni 5 ai sensi art. 100 T.U.L.P.S., il Questore della Provincia di Vercelli ha emesso quattro provvedimenti di divieto di accesso al locale ed alle vie limitrofe nei confronti di quattro soggetti resisi responsabili dei disordini scaturiti in seguito ad una discussione iniziata nel locale e proseguita all’esterno, nel corso della quale uno dei partecipanti veniva attinto con un’arma da taglio; i partecipanti alla rissa riportavano lesioni giudicate guaribili dai 10 ai 35 giorni.

Gli stessi non potranno frequentare il locale e le vie limitrofe per un periodo di tempo che va dai 6 mesi ad 1 anno.

Vercelli, dopo la chiusura di un locale adottati quattro provvedimenti di divieto di accesso alle aree urbane

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...