Venezia, esibisce documenti falsi durante un posto di blocco

Sorpreso con 50 g cocaina e 50 g marijuana in casa

Venezia, esibisce documenti falsi durante un posto di blocco.

Sorpreso durante un banale controllo dagli agenti della Polizia di Stato che lo avevano fermato mentre era alla guida della sua auto. L’uomo ha esibito ai poliziotti documenti bulgari palesemente falsi.

Gli agenti, per rinvenire ulteriori prove di reato, hanno effettuato una perquisizione presso il domicilio dell’uomo a seguito della quale sono stati rinvenuti 50 g cocaina e 50 g marijuana, un bilancino di precisione ed una somma di denaro in contanti per un totale di 2400 euro.

L’uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di Venezia in attesa dell’udienza di convalida in programma nelle prossime ore.

pol

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...