Vasto, sorpreso con l’argenteria, aggredisce i poliziotti

L'uomo è stato arrestato

Vasto (Napoli), sorpreso con l’argenteria, aggredisce i poliziotti.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, che agisce in provincia di Napoli, nel transitare in via Taddeo da Sessa all’angolo con viale Umberto Terracini, hanno notato tre uomini che confabulavano tra loro e due di essi, alla loro vista, si sono allontanati frettolosamente facendo perdere le loro tracce.

I poliziotti, non senza difficoltà, hanno bloccato il terzo uomo trovandolo in possesso di un mazzo di chiavi di una vettura; pertanto hanno controllato il veicolo in cui hanno rinvenuto un passamontagna, un paio di guanti e numerosi pezzi di argenteria di cui non ha saputo giustificare la provenienza.

Colluttazione

Inoltre, l’uomo, accompagnato presso gli uffici di polizia, ha dato in escandescenze aggredendo gli operatori fino a quando, dopo una colluttazione, è stato definitivamente bloccato.

Arrestato

L.G., 44enne georgiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...