Varese, rubano tonnellate di rotaie: arrestati dalla Polizia ferroviaria e sequestrata un’arma da fuoco

Varese, gli agenti della Polizia ferroviaria di Gallarate, in collaborazione con i colleghi della squadra investigativa di Milano, hanno arrestato due cittadini italiani per il furto di svariate tonnellate di rotaie nella stazione di Ispra.
L’indagine è partita dalla segnalazione di RFI che ha denunciato il furto di alcune tonnellate di materiale ferroso dalla stazione di Gallarate.
Avviata un’attività di appostamento, i poliziotti hanno colto in flagranza i due che, con indosso le divise di RFI, stavano tranquillamente caricando a bordo di un camion 25 tonnellate di rotaie accatastate nello scalo.
Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building
Bloccati, uno è stato trovato in possesso di una pistola di tipo revolver che lo stesso deteneva, asseritamente, per uso sportivo, poi sottoposta a sequestro. Altre 20 tonnellate di rotaie trafugate sono state rinvenute nel capannone della ditta proprietaria del camion a Zibido San Giacomo, in provincia di Pavia.
I due sono stati condotti presso la casa circondariale di Varese, in attesa di essere giudicati dalla competente Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...